Volley: Lpm Bam, battaglia vincente

Leah Hardeman trascina il Puma al successo al tie-break contro Martignacco

Fatica e sollievo. Impegno infrasettimanale al Pala Manera per la Lpm Bam che ospita le friulane dell’Itas Martignacco. Finisce con la festa rossoblù per il Puma che lascia sul campo 1 punto imponendosi per 3-2 dopo oltre 2 ore e 20 minuti di lotta.

Nel primo parziale c’è grande equilibrio: Leah Hardeman ha il braccio subito caldissimo perché mette a segno 5 punti in un amen. Le ospiti restano in scia fino al 16-15. Poi è Veronica Taborelli, particolarmente ispirata, a segnare il primo break del match. Sul 23-16 Martignacco, guidata dalla ex Roberta Carraro, tenta la disperata rimonta portandosi sul 23-19. A rimettere le cose a posto ci pensano Molinaro, gran muro, e la solita scatenata Hardeman che con un diagonale al tritolo chiude le ostilità sul 25-19.

Il secondo set si apre con Hardeman e Taborelli protagoniste, poi sul 10-10 si spegne letteralmente la luce, improvvisamente, nella metà campo monregalese. La Lpm Bam non passa letteralmente più e viene dominata dal muro e dalla difesa delle ospiti che piazzano un incredibile parziale di 12-0. Sì, 12-10. Sul 10-22 ormai il set è compromesso è Martignacco chiude sul 25-13 in un Pala Manera attonito.

Nel terzo parziale, la squadra di Bibo Solforati sembra essersi ripresa dallo choc e parte bene portandosi sul 4-1 con Hardeman. Un attacco di Alessia Populini vale il 6-3, poi contro-break di Martignacco che agganciano le monregalesi. La squadra di casa va di nuovo in ansia e le ospiti esprimono una gran pallavolo portandosi sul 15-11. Cambio nel Puma: dentro Trevisan per Populini. Il cambio non dà la scossa attesa e la rossoblù appaiono incapaci di trovare le giuste contromosse. La Lpm ha un sussulto sul 17-14 quando potrebbe accorciare sul -2, ma l’attacco di Trevisan è out. I troppi errori in attacco e al servizio vanificano il tentativo di rimonta e le ospiti raddoppiano sul 25-20. Quarto set: Martignacco è in serata di grazia e mette di nuovo alle corde la Lpm Bam con una serie di difese e rigiocate da applausi con la Carraro autentica mattatrice. Mondovì riesce a restare in scia e un muro di Beatrice Molinaro suona la carica. Primo allungo Puma con il lungolinea vincente di Taborelli e il pallonetto di Molinaro. Mondovì cambia arma tattica e comincia ad addomesticare la pericolosissima Martignacco a suon di pallonetti (17-10). Martignacco molla la presa e stavolta è la Lpm Bam a dominare la scena per il nuovo pareggio (25-18). Si va al tie-break per la terza volta in 5 giornate: infuria subito la battaglia su ogni punto. Un super muro di Taborelli su Rossetto porta Mondovì sul 2-0, poi ancora Taborelli per il 4-1 direttamente dal servizio. Martignacco a muro si porta subito sotto sul 4-3 e poi firma l’aggancio sul 6-6. Bea Molinaro regala il cambio di campo al Puma a muro: 8-6. Punto dopo punto il Puma prende coraggio e azzanna il tie-break andando sul 10-7. Quando il match sembra in discesa, Mondovì torna sotto pressione perché le friulane hanno più vite di un gatto e tornano a -2 prima che Leah Hardeman metta a terra due punti fondamentali in attacco da posto 4. L'ace di Morgana Giubilato fa scattare in piedi il palazzetto per il 15-11 definitivo.

MVP: Leah Hardeman

santa lucia visite villanova

Al Santuario di Santa Lucia di Villanova M.vì continua il successo delle visite guidate

Domenica 7 luglio il Santuario di Santa Lucia in Villanova Mondovì sarà aperto al pubblico con visite guidate al pomeriggio (dalle ore 14.30 alle 17 con servizio navetta). La riapertura durante le prime domeniche...

Nel vivo la due giorni per Nini Rosso: stasera il Gomalan Brass Quintet

Si è aperta ieri sera, con buon riscontro di pubblico, la due giorni dedicata a Nini Rosso organizzata dal comune di San Michele Mondovì. Il concerto che ha inaugurato la serie di...

Mondovì invasa dalle auto d’epoca: arrivano le “Vecchie Signore” – LE FOTO

Comincia oggi, sabato 20 luglio “Mondovì e Motori”: un weekend fra auto d’epoca e Ferrari. Clicca qui per leggere tutto il programma LE IMMAGINI Leggi anche: https://www.unionemonregalese.it/2024/07/19/a-mondovi-levento-ferrari/
Diocesi di Mondovì architetto Luciano Marengo

Cambio della guardia all’Ufficio Beni Culturali della Diocesi di Mondovì

Nella mattinata di sabato 20 luglio, presso la sala delle Lauree del palazzo vescovile di Mondovì Piazza, il vescovo Egidio ha conferito all'arch. Luciano Marengo, fino ad ora direttore dell'Ufficio Beni Culturali della Diocesi,...
Cinque Daspo "Willy"

“Aiuto, stanno entrando in casa mia”, ma all’arrivo dei Carabinieri non c’è nessun pericolo

Urla e schiamazzi in via Vico a Mondovì Piazza nella nottata appena trascorsa, quando uno dei residenti ha cominciato a gridare aiuto, dicendo che qualcuno stava provando a entrare nella sua casa. L’episodio si...
Mondovicino Shopping Peter Pan

A Mondovicino giochi e animazioni per i bimbi a tema Peter Pan

Tra i 1º e il 14 luglio Mondovicino Shopping Center & Retail Park propone il laboratorio “L’isola che non c’è” con giochi e animazioni a tema per i più piccoli. Presso piazza Roccia (ove...