RC moto assicurazione obbligatoria tutto l’anno, ma tutelarsi è conveniente

Il Parlamento Europeo sancisce l’obbligo di Assicurazione RC moto tutto l’anno, ma tutelarsi può essere ancora conveniente

RC moto assicurazione conveniente

RC moto: assicurazione obbligatoria tutto l’anno, ma tutelarsi può essere ancora conveniente

Da poco è stata deliberata dal Parlamento Europeo la direttiva che sancisce l’obbligo assicurativo per tutto l’anno anche alle moto.

Se fino ad ora era concesso sospendere la RC moto durante l’inverno o nei lunghi periodi in cui il mezzo rimaneva fermo, nel parcheggio privato della propria residenza, a breve questo potrebbe non essere più possibile.

La direttiva, infatti, che con molta probabilità verrà confermata anche dal Consiglio Europeo, sarà resa ufficiale con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale dell’UE.

Da quel momento, ogni stato membro, avrà 24 mesi di tempo per adeguarsi alla nuova norma e renderla applicabile nel suo territorio.

Ci sono, dunque, tutti i presupposti per ritenere che le nuove disposizioni possano entrare in vigore dal 2023.

Se così fosse, i centauri non potranno più sospendere l’assicurazione del mezzo proprio nei lunghi periodi di fermo.

Tale decisione, seguita per tutelare le persone in caso di incidente occorso anche negli spazi privati, riguarderà tutti i motocicli nelle condizioni utili a essere guidati in strada.

Nonostante la recente disposizione, i motociclisti hanno il tempo necessario per attrezzarsi e trovare la soluzione più competitiva e completa in modo da assicurare il proprio mezzo in modo ugualmente conveniente.

Molto dipende, in questo senso, dalla scelta della giusta compagnia assicurativa, in grado di proporre prezzi adeguati a fronte di un supporto clienti costante e adeguato.

Genertel, tra i player online, è la direct company che gioca un ruolo primario in tal senso, rimanendo accanto a tutti i centauri che attivano l’assicurazione moto.

Una caratteristica che si evince sin dalla procedura di richiesta del preventivo, molto pratica e intuitiva, grazie all’apposito form presente sul sito della compagnia.

Basta infatti inserire la targa del mezzo e poche informazioni personali, oltre alla formula che si preferisce e alle garanzie accessorie più in linea con le proprie esigenze per ottenere un prospetto di costo personalizzato e molto conveniente.

Le garanzie aggiuntive, infatti, possono fare la differenza qualora si verificassero eventi accidentali in grado di danneggiare il mezzo, le persone o gli animali.

Ne sono un esempio l’Infortunio al conducente, la Tutela da imprevisti, come perdita delle chiavi o della stessa polizza, Minikasko abbigliamento, per assicurare anche la tenuta da centauro.

RC moto: assicurazione obbligatoria tutto l’anno, ma tutelarsi può essere ancora conveniente

Scopri anche > Mondovì: «Restaurare le moto d’epoca dei Vigili urbani»

Scopri anche

Furti e truffe ad anziani, arrestata banda di “professionisti”. Hanno colpito anche nel monregalese

Erano veri professionisti dei furti in casa di anziani. Agivano in pochi minuti: uno si accertava che la casa fosse vuota, un altro faceva da palo e quindi il primo entrava e faceva "pulizia"....

Mondovì, ecco i cartelli elettronici che avviseranno dei blocchi del traffico

Da ieri, lunedì 30 gennaio, sono stati piazzati a Mondovì i primi cartelli elettronici che avviseranno dei blocchi del traffico. Il Comune spiega: «La città di Mondovì, insieme ad altri 76 Comuni del Piemonte, deve...

Grandabus lancia “Mo”, il QR code parlante che rivela in tempo reale la posizione...

Si chiama “Mo” ed è un vero e proprio QR code parlante pensato e creato da Grandabus, il consorzio che gestisce il trasporto pubblico locale in provincia di Cuneo, per offrire a tutti gli...
mercato altipiano produttori locali

Mondovì: sperimentazione al mercato dell’Altipiano, area dedicata ai produttori locali

Prenderà il via il prossimo 8 febbraio il nuovo assetto sperimentale e provvisorio (sei mesi) del mercato rionale dell’Altipiano che ogni mercoledì mattina, come da tradizione, si distende tra gli spazi di piazza Monteregale....

Mondovì: si demolisce l’ex rifiuteria in piazzale “Ravanet”

Era, fino a oggi, uno degli angoli più squalificati della città di Mondovì. L’ex rifiuteria Acem abbandonata di piazzale Giardini, per tutti “piazzale Ravanet”, è un sito in completo degrado. Un anno e mezzo...

Mondovì, lite tra pensionati nel parcheggio del supermercato: intervengono i Carabinieri

Ha colpito il contendente con una catena per chiudere la bicicletta, durante la lite scoppiata nel parcheggio del supermercato in via Cuneo a Mondovì, nei giorni scorsi. A seguire, dopo una segnalazione, è subito...