Trinità: crolla un pino sulla linea della luce pubblica, danni ingenti

L'episodio, ieri pomeriggio. Il grosso albero, altro circa 30 metri, si è abbattuto sulla strada, in via Salmour. Per fortuna non ci sono feriti. Gravemente danneggiati 5 pali di sostegno dei cavi

Un grosso pino, presente all'interno di un giardino privato, è caduto ieri pomeriggio (24 novembre) verso le ore 16, a Trinità, in via Salmour. L'albero, alto cica 25/30 metri si è abbattuto sulla strada, danneggiando gravemente anche l'illuminazione pubblica. Fortunatamente in quel momento non c'erano passanti o auto in transito o in sosta, quindi nessuno si è fatto male, ma i danni sono ingenti. Sul posto sono intervenuti, insieme al sindaco Ernesta Zucco, i Carabinieri e i Vigili del fuoco, che hanno subito provveduto a mettere l'area in sicurezza. Il crollo del pino ha causato ovviamente l'interruzione della corrente elettrica della linea pubblica. In più, una ditta specializzata si sta occupando adesso della rimozione di 5 pali di sostegno dei cavi elettrici, piegati, rovinati e ormai inservibili. I tecnici sono al lavoro anche per tagliare gli altri tre alti pini presenti nella proprietà privata, anch'essi a rischio crollo, da un momento all'altro. Il sindaco Zucco, arrivata prontamente sul posto, ci spiega: «Il danno importante. Ho incontrato la proprietaria del giardino in cui ci sono i pini ed era molto dispiaciuta e preoccupata. Per fortuna nessuno si è fatto male. Ora vanno eliminati con urgenza i pali danneggiati e gli altri pini che rischiano di cadere. Via Salmour resterà senza illuminazione pubblica per qualche tempo sicuramente».



Scopri anche

Un grosso cinghiale intrappolato nel canale: a Garessio intervengono i Vigili del fuoco

Un cinghiale era rimasto intrappolato nel canale della diga presso la centrale idroelettrica a Trappa (Garessio). È quanto avvenuto nel pomeriggio di oggi, domenica 27 novembre, quando, su segnalazione di alcuni residenti, sono intervenuti...

Oggi a Mondovì la celebrazione per la “Virgo Fidelis” con l’Arma dei Carabinieri

Questa mattina, domenica 27 novembre, la Compagnia dei Carabinieri di Mondovì ha celebrato la ricorrenza della "Virgo Fidelis", Patrona dell'Arma dei Carabinieri dall'11 novembre 1949. La funzione religiosa si è svolta nella chiesa del...

«Com’eri vestita, quando ti hanno stuprata?», a Mondovì la mostra di Amnesty

"Era un mio compaesano, mi ospitava perché nona avevo casa. Ogni volta che la moglie usciva, mi violentava". "Quando siamo arrivati nel parcheggio, ha chiuso tutte le porte dell'auto: e mi ha stuprata". "Quel...

“Luci a Piazza”: piazza Maggiore si trasforma in un bosco natalizio

LUCI A PIAZZA. Prende il via lo show luminoso nel rione storico di Mondovì. Ecco qualche immagine. Lo spettacolo di "mapping" sulle facciate storiche va in scena anche oggi, domenica 27 novembre, dalle 19...