Trinità: crolla un pino sulla linea della luce pubblica, danni ingenti

L'episodio, ieri pomeriggio. Il grosso albero, altro circa 30 metri, si è abbattuto sulla strada, in via Salmour. Per fortuna non ci sono feriti. Gravemente danneggiati 5 pali di sostegno dei cavi

Un grosso pino, presente all'interno di un giardino privato, è caduto ieri pomeriggio (24 novembre) verso le ore 16, a Trinità, in via Salmour. L'albero, alto cica 25/30 metri si è abbattuto sulla strada, danneggiando gravemente anche l'illuminazione pubblica. Fortunatamente in quel momento non c'erano passanti o auto in transito o in sosta, quindi nessuno si è fatto male, ma i danni sono ingenti. Sul posto sono intervenuti, insieme al sindaco Ernesta Zucco, i Carabinieri e i Vigili del fuoco, che hanno subito provveduto a mettere l'area in sicurezza. Il crollo del pino ha causato ovviamente l'interruzione della corrente elettrica della linea pubblica. In più, una ditta specializzata si sta occupando adesso della rimozione di 5 pali di sostegno dei cavi elettrici, piegati, rovinati e ormai inservibili. I tecnici sono al lavoro anche per tagliare gli altri tre alti pini presenti nella proprietà privata, anch'essi a rischio crollo, da un momento all'altro. Il sindaco Zucco, arrivata prontamente sul posto, ci spiega: «Il danno importante. Ho incontrato la proprietaria del giardino in cui ci sono i pini ed era molto dispiaciuta e preoccupata. Per fortuna nessuno si è fatto male. Ora vanno eliminati con urgenza i pali danneggiati e gli altri pini che rischiano di cadere. Via Salmour resterà senza illuminazione pubblica per qualche tempo sicuramente».

Santa Lucia Villanova Mondovì

Il Santuario di Santa Lucia a Villanova Mondovì riapre i battenti

Il Santuario di Santa Lucia in Villanova Mondovì si staglia dal XVI secolo sul versante del Monte Calvario (o Momburgo) dominando la Valle Ellero ed è erede di un’antica devozione popolare, ancora oggi viva...

Sale San Giovanni: torna il fascino della lavanda

Nonostante il meteo in questi giorni sia sempre un po’ incerto, arriva il Tempo della lavanda! A Sale San Giovanni, da metà giugno ad inizio luglio, si rinnova l'appuntamento con la fioritura. Durante i...

Ladri rubano le offerte in chiesa: serie di furti tra Dogliani e Farigliano

Tre furti nel giro di pochi giorni nelle chiese di Dogliani e Farigliano. Non si sono fatti scrupoli gli ignoti (o l’ignoto) che sono entrati nelle strutture religiose in pieno giorno e hanno portato...

Frabosa Sottana. Atto vandalico sull’auto di una candidata consigliera

Nella serata di lunedì ignoti hanno compiuto un atto vandalico sull'auto di Patrizia Ghisaura, ex docente genovese candidata nella lista di "Frabosa Futura". Probabilmente con un oggetto appuntito, il vandalo si è accanito sull'auto...

Suono delle Scuole: siamo a un punto di svolta? Tre riflessioni

Non lo posso negare: vedere queste ragazze questi ragazzi salire su un palco di quelle dimensioni e suonare carichi come molle, è una cosa che fa bene al cuore. Li invidio anche un po’:...

A Mondovì a luglio e agosto attivo il servizio di “Scuola Materna estiva”

Anche per il 2024 il Comune di Mondovì attiverà la Scuola Materna estiva, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze delle famiglie con genitori entrambi lavoratori, assicurando così un accompagnamento educativo-assistenziale durante il periodo delle...