Arrestato spacciatore dopo un rocambolesco inseguimento per le vie cittadine

Un 36enne di Carcare utilizzava, per i suoi spostamenti tra un appuntamento e l'altro con i clienti, l'autobus

Pedinamento e arresto nella serata di venerdì 26 novembre da parte dei carabinieri del dipendente NOR-Aliquota Radiomobile della Compagnia di Cairo. Gli uomini dell’Arma hanno fermato un agile corriere della droga che utilizzava, per i suoi spostamenti tra un appuntamento e l'altro con i clienti, l'autobus.

L'uomo, poco dopo essere sceso dal bus, si è accorto di essere stato notato dai Carabinieri e ha cercato di dileguarsi, prima al passo e poi di corsa al fine di eludere un eventuale controllo, dando vita a un inseguimento per le vie cittadine, dallo stile un po’ retrò, durante il quale gli atletici carabinieri valligiani hanno avuto la meglio.

T.M., classe 1985, disoccupato di Carcare, è stato così arrestato in flagranza di reato poiché responsabile di detenzione a fine di spaccio di sostanza stupefacente: durante la perquisizione i militari gli hanno rinvenute addosso tre confezioni di cocaina pronte per essere smerciate.