“Nativitas Piemonte”: torna la rassegna che unisce i concerti di Natale

Finalmente di nuovo in presenza. 70 concerti e quasi 90 compagni corali sono impegnate a celebrare l’Avvento, la Natività, Santo Stefano e l’Epifania

L'Ensemble del Giglio, Beinette

Ripercorrendo la tradizione corale natalizia da sempre presente sul nostro territorio, l’Associazione Cori Piemontesi annuncia l’8ª edizione di “Nativitas Piemonte”, rassegna che unisce tutti gli eventi corali natalizi della Regione, quest’anno nuovamente in presenza e con rinnovato entusiasmo, nonostante le difficoltà organizzative. Riproponendo le finalità generali del progetto e cogliendo alcuni degli elementi originari dello stesso, questa edizione torna a riscoprire e a rivalorizzare le tradizioni musicali locali nell’accezione più ampia del termine, attraverso un ventaglio di eventi diffusi su tutto il nostro territorio regionale. Con oltre 70 concerti e quasi 90 compagini corali coinvolte, “Nativitas” conferma la bontà della rete associativa che si riunisce attorno a questo particolare periodo dell’anno, mettendo a confronto le diverse espressioni musicali, sia tradizionali che classiche, nell’intento di tener vive e recuperare quelle specificità identitarie che diversamente sarebbero destinate all’oblio. Un atto di presa di coscienza della grande varietà delle espressioni musicali che nel corso dei secoli e in diversi luoghi si sono prodotte intorno al Natale, attraverso poliedrici repertori che spaziano dall’antico al contemporaneo, dal popolare al colto, dal sacro al profano. Nel periodo che si estende dall’8 dicembre 2021 al 6 gennaio 2022, i numerosi concerti in programma celebrano il periodo dell’Avvento, contemplano l’Immacolata concezione, trovano il fulcro nella Natività, onorano Santo Stefano e festeggiano l’Epifania, ultimo atto della manifestazione della divinità in forma visibile. Anche quest’anno sono moltissimi i cori che nelle rispettive regioni hanno aderito alle proposte pervenute dalle associazioni regionali; gli eventi corali confluiranno nella grande rete concertistica di carattere nazionale di “Nativitas Italia”, giunta alla sua 5a edizione che sempre più testimonia l’importante funzione culturale, sociale e di valorizzazione delle tradizioni che il movimento corale non professionale riveste sull’intera penisola. L’Italia intera in serena armonia canta, su un ideale grande palcoscenico corale, la magia del Natale.

Funamboli: dopo Facchetti e Veltroni, anche Debora Sattamino fra i protagonisti

Tre appuntamenti per la terza settimana di maggio. Inizia così, con un tris di imperdibili incontri, l’edizione 2024 del Festival Funamboli – Parole in equilibrio, organizzato dall’associazione culturale Gli Spigolatori. La tematica di quest’anno,...

ARPA Piemonte: allerta “gialla” da lunedì pomeriggio a martedì mattina

Allerta GIALLA per temporali e precipitazioni intense. Tra lunedì pomeriggio e martedì mattina si svilupperanno temporali sul settore appenninico che in seguito trasleranno verso nord, accompagnati da valori di precipitazione puntualmente forti, con sostenute...

Dogliani: mostra fotografica “Impossible Langhe”, nella cappella del Sacra Famiglia

La Fondazione Radical Design, voluta da Sandra e Charley Vezza con l’intento di promuovere la creatività delle Langhe nelle sue molteplici forme, presenta al Festival della Tv di Dogliani, la Mostra fotografica di Maurizio Beucci,...

A Mondovì da domani arriva “Funamboli” con Facchetti. Boom di prenotazioni per l’incontro con...

Si comincia con l’arte e col teatro, si finisce coi reportage di guerra. Passando attraverso ogni sfumatura dello scrivere, e dunque del pensiero: la narrativa e la politica, le rubriche e le tradizioni, la...

Premi di Fedeltà al lavoro e Sussidi di studio 2024 – I MONREGALESI PREMIATI

Festa è stata la parola chiave della consegna dei Premi di Fedeltà al lavoro e dei Sussidi di studio della Cassa Edile di Cuneo svoltasi ieri sera – venerdì 17 maggio 2024, ndr –...
Luna Park Ceva 2024

A Ceva arriva il Luna Park

Arriva a Ceva, da venerdì 17 maggio il grande Luna Park in piazza Vittorio Veneto, con ben trenta attrazioni, tutte da provare e su cui divertirsi ed emozionarsi! Due le novità spettacolari di quest’anno:...