Gli auguri di Natale del vescovo alle Forze di polizia

Una messa in Duomo, dedicata a tutte le Forze di polizia: Carabinieri, Polizia di Stato e Polizia locale, Guardia di finanza. Questa mattina, venerdì 17 dicembre, il vescovo Egidio Miragoli ha voluto celebrare una funzione interamente dedicata alle forze dell’ordine. Una cosa che non era mai accaduta prima, segno della gratitudine e del riconoscimento per chi indossa una divisa. Presenti alla funzione i comandanti locali o i loro delegati.

«Il vostro è un lavoro non facile già in tempi normali – ha detto monsignor Egidio –: ma in questi tempi di tensione e pandemia è divenuto ancor più difficile. Quando le città diventano più inquiete e le persone più aggressive. Desidero ringraziarvi per il vostro operato: per tutto ciò che fate, e anche perché forse non sempre venite ringraziati quanto meritereste. A voi giungano i miei auguri di Natale: non il Natale “ingolfato”, quello dei supermercati o degli autogrill, in cui sembra non si sappia più nulla del Gesù che nasce: ma il Natale vero, quello più intimo, di chi guarda al bambino nel presepe. Il Natale che sta nel cuore di chi mette al centro Gesù. Il vostro mestiere è quello in cui, forse più di ogni altro, ci si trova davanti al mistero del “male”. Ma è col vostro lavoro che partecipate alla missione, estremamente nobile, di instillare il bene. Una missione che nasce da una domanda, impegnativa, che tutti voi portate nel cuore: che cosa possiamo fare? A tutti voi auguro di essere sempre fieri del vostro lavoro, che permette a tutti noi di vivere in una comunità sempre più bella».

A nome di tutte le Forze di polizia ha parlato il tenente colonnello Ambrosino Tala, comandante dei Carabinieri di Mondovì: «Ricambiamo gli auguri di monsignor Egidio, che ringraziamo per questa bellissima occasione. È la prima volta che avviene: non era mai accaduto che si dedicasse un momento come questo. Il nostro mestiere attraversa una fase difficile: siamo tutori dell’ordine, al servizio dei cittadini, eppure in questi tempi qualcuno ci attacca per il nostro compito di controllori delle norme. Siamo felici di sapere che il nostro operato viene apprezzato dalla comunità».

Chirurgia Laser Difetto Visivo

Chirurgia laser per correggere il tuo difetto visivo: scopri se sei idoneo

Miopia, astigmatismo, ipermetropia, presbiopia - Non lasciare che la paura di togliere gli occhiali ti impedisca di fare le cose che ti piacciono: vieni l’8 e 19 aprile al Centro Abax di Cuneo per...

RI-FONDAZIONI: Raviola in SP, Gola in CRC e Robaldo punta al “tris”

Le ruote hanno girato in meno di 24 ore. «Mi lascio alle spalle otto anni di impegno in CRC e si apre una nuova sfida in Compagnia San Paolo». Lunedì 15 aprile Ezio Raviola...
Distretto di Mondovì, due nuovi medici di famiglia titolari

Due nuovi medici di famiglia per Garessio, Ormea e Mombarcaro

Dal 2 maggio si inseriranno due nuovi medici di medicina generale con massimale autolimitato a mille pazienti fino al conseguimento del diploma di formazione specifica in Medicina Generale: Dr.ssa Denise Barbiero con ambulatorio principale in...

Un grande impianto a biogas a Lequio Tanaro? Nasce il Comitato del “no”

Si leva il coro dei "no", a Lequio Tanaro, in relazione ad un progetto per la realizzazione di un impianto a biogas sui terreni adiacenti alla storica cascina "Pellerina", vicino alla Fondovalle Tanaro, sopra...

Lamentele per il distributore h24 all’Altipiano, il titolare: «Mi spiace. Chiuderemo tutte le notti...

Dopo un primo accordo con l'Amministrazione comunale - LEGGI QUI - e un successivo intervento politico del Centrodestra - LEGGI QUI -, il titolare del distributore automatico di snack e bevande di corso Italia...
Nord Sud Castello Cigliè

Nord vs Sud: la disfida dei vini “Al Castello” di Cigliè

Venerdì scorso si è svolto il secondo appuntamento delle “4 sere Al Castello” di Ciglié, con l’intero ristorante dedicato all’evento “Bolle al buio - Sicuri di essere grandi intenditori di bollicine?”, in cui vini...