Sacra Famiglia, scrivono i sindacati: «Ancora dubbi sulla situazione lavorativa»

sacra famiglia mondovì

Nuovo intervento sulla Casa di riposo "Sacra Famiglia", ma questa volta non c'entra l'emergenza Covid.

A scrivere è la segreteria provinciale Fp CGIL, che parla della situazione economica e del personale: «Abbiamo richiesto nelle settimane scorse un incontro con la Direzione e la Presidenza dell'Ente, incontro che purtroppo non è stato possibile effettuare, a causa del divieto di accesso alla struttura per gli esterni. Abbiamo quindi ricevuto comunicazione scritta da parte della direttrice dott.ssa Toselli nella quale, possiamo dire, abbiamo potuto rilevare luci ed ombre. Innanzitutto ci risulta che la Struttura, ha un buon livello di copertura dei posti disponibili, questo certamente anche a fronte delle chiusure di alcune Strutture presenti nei territori limitrofi. Anche a fronte di questo, ci è stato comunicato che la situazione economica dell'Ente è in pareggio da alcuni mesi, permanendo ancora però purtroppo la situazione debitoria del 2020. Quindi in considerazione di ciò, in merito allo stato di disavanzo, è aperta una interlocuzione tra l'Amministrazione e la Regione.
Con riferimento al Personale sono stati pagati regolarmente gli stipendi e le tredicesime, a differenza dell'anno scorso, ma continua ad esserci un debito rispetto al saldo dei fornitori. Allo stesso tempo però, e su questo non possiamo in alcun modo essere d'accordo, si continua purtroppo sull'operazione di svalorizzazione del lavoro pubblico; in tal senso infatti oltre alle tante attività già precedentemente esternalizzate, anche il lavoro di assistenza sempre di più viene ceduto alla cooperativa. Purtroppo i nostri timori già in passato evidenziati, ogni giorno di più si confermano. Infatti, si è iniziato esternalizzando il lavoro notturno, per poi proseguire anche sull'intera attività di assistenza appunto, arrivando ad oggi nei fatti che solo più due nuclei su 5 vengono organizzati con personale interno del Sacra Famiglia. E non si dica che è impossibile reperire personale! in tal senso le uscite per dimissioni e pensionamenti erano e sono note da tempo e nulla è stato fatto per sopperire alle carenze di personale, se non decidere di lasciare sempre maggiori "pezzi" della struttura a personale esterno. Lo diciamo per il personale infermieristico e quello Oss, ma si sarebbero potuti e si potrebbero immaginare dei nuovi concorsi pubblici, ed è quello che continuiamo a chiedere, magari immaginando, al fine di ridurre i costi, di effettuare concorsi in convenzione tra più strutture. Si potrebbe, ci fosse la volontà, di chiedere alla Regione e agli enti specifici di utilizzare le graduatorie aperte, ma invece si continua a rinunciare al lavoro pubblico, scaricando sul personale il costo delle difficoltà economiche... noi su questo continuiamo a pensarla diversamente, continuiamo a credere che ci sia la necessità, la pandemia lo ha confermato, con sempre maggiore forza, di rafforzare il ruolo del servizio pubblico ed in tal senso pensiamo che non ci possa essere servizio pubblico senza lavoro pubblico. Auspichiamo che nel più breve tempo possibile si possa discutere e confrontarsi anche con l'Amministrazione del "Sacra Famiglia" su questo e che gli Enti competenti a partire dalla Regione e dal Comune scelgano davvero cosa fare del Socio Assistenziale, salvo poi scoprire tra qualche anno che anche su questo si sono persi ulteriori servizi a favore, soprattutto, delle fasce più deboli della popolazione».

p.

mondovì times square new york

LE BELLEZZE DI MONDOVÌ SUI MEGASCHERMI DI TIMES SQUARE A NEW YORK

L'Unione Monregalese ha fatto proiettare le bellezze di Mondovì in Times Square a New York: grazie a Pixel Star di TSX Ieri, mercoledì 21 febbraio, sui megaschermi di Times Square a News York, alle 17,15...

NEVE – Aggiornamento sulle scuole: alcuni Comuni hanno scelto di chiudere

Domani, martedì 27 febbraio, ARPA Piemonte conferma allerta "gialla" per le nostre zone. Alcuni Comuni hanno scelto di chiudere le scuole: Pamparato: chiuse le Scuole Primarie e Secondarie di Serra Roburent: chiusa la Scuola dell'Infanzia Montaldo: chiusa...

Nevicata: intervento dei Vigili del fuoco ad Ormea per un pino in strada

Nel pomeriggio di oggi i volontari dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Ormea sono intervenuti per tagliare un grosso pino che incombeva pericolosamente sulla strada statale in località Isola Perosa. La pianta, infatti,...

Tir di traverso, code ai Rocchini sulla SS 28

Con la nevicata in Valle Tanaro sono arrivati anche gli inevitabili disagi. Sulla Statale 28 all'altezza dei Rocchini, un Tir di traverso ha causato code e rallentamenti sulla stratta. Sul posto, a Ceva, le...

AGGIORNAMENTO METEO – A Mondovì martedì scuole aperte: la conferma del Comune

AGGIORNAMENTO ORE 17,30: martedì 27 febbraio SCUOLE APERTE  a Mondovì. Lo ha confermato poco fa il sindaco e presidente della Provincia Luca Robaldo. AGGIORNAMENTO ORE 14 Emesso il bollettino di allerta meteo di ARPA Piemonto per...
libro cura dono volontariato

“La cura del dono”: un libro donato a sua volta per sostenere le Associazioni...

È in distribuzione nelle librerie e presso alcune Associazioni di volontariato di Mondovì, il libro “La cura del dono”, scritto dalla 4ª A del Liceo Classico di Mondovì, edito da “Gli Spigolatori” e illustrato...