Anche Farigliano vieta i botti e i petardi di Capodanno

Decisione che riguarda tutto il territorio comunale, arrivata in queste ore e formalizzata con un'ordinanza ufficiale del sindaco

Il Comune di Farigliano, tramite un'ordinanza firmata dal sindaco Ivano Airaldi, ha appena formalizzato il divieto di botti, petardi e fuochi d'artificio, durante le festività di Capodanno. Di seguito ecco il testo completo della disposizione.

Ordinanza n.1
DIVIETO DI USO DI MATERIALE ESPLODENTE O COMUNQUE ATTO AD ARRECARE
DISTURBO O MOLESTIE.
I L S I N D A C O
CONSIDERATO che nel corso di taluni festeggiamenti ( Capodanno Carnevale etc) è invalsa
l’abitudine di far uso di materiali esplodenti, atti a provocare botti o di materiale schiumogeno o
di altro tipo, volti comunque a recare molestia,
RITENUTO che tali forme di mal riposta festosità comportino, per quanti li subiscono, situazioni
di disagio e, in alcune circostanze, problemi di incolumità e di salute pubblica,
RITENUTO di dover conseguentemente vietare l’uso di tali materiali, canalizzando su altre
forme più innocue ogni legittima espressione di allegria;
VISTI i disposti della Legge 267/2000
O R D I N A

E’ fatto divieto, senza licenza dell’autorità locale di pubblica sicurezza, di provocare esplosioni o
accensioni pericolose in luogo abitato o nelle sue adiacenze o lungo una via pubblica o in
direzione di essa, al fine di evitare danni o molestie alle persone nel corso di manifestazioni;
L’Ufficio di Polizia Municipale e le altre forze di Polizia sono incaricati di vigilare sull’esatta
osservanza della presente ordinanza

santa lucia visite villanova

Al Santuario di Santa Lucia di Villanova M.vì continua il successo delle visite guidate

Domenica 7 luglio il Santuario di Santa Lucia in Villanova Mondovì sarà aperto al pubblico con visite guidate al pomeriggio (dalle ore 14.30 alle 17 con servizio navetta). La riapertura durante le prime domeniche...

A Lourdes con “Diversamente”. Il pellegrinaggio vissuto con intensità

Un prezioso aggiornamento sul pellegrinaggio in corso a Lourdes per iniziativa dell’Associazione “Diversamente” Aps, con 130 pellegrini accompagnati da don Meo Prato, p. Bart Monge e don Tano Bellino. Presenti anche una...

CONTEST Y: vince la cantante Clay

La sua voce ha incantato tutti. Clay, cantante di 28 anni di Bastia Mondovì, con le cover "Sober" e "If I were a boy", ha vinto il primo Contest Y di Mondovì. Quattro serate...

Una realtà da scoprire: il Centro diurno Nucci Banfi “apre” ai doglianesi

Piacevole e interessante serata all'insegna dell'amicizia e del "senso di comunità", mercoledì 24 luglio, nel borgo antico di Castello, a Dogliani. Il Centro diurno Nucci Banfi, realtà ormai ben radicata nel tessuto sociale doglianese,...

Addio a suor Antoniangela, storica maestra negli Asili di Bastia e Carassone

Le comunità di Mondovì, Bastia e Santa Maria Rocca, piangono la scomparsa di suor Antoniangela, Domenicana presso il convento di Carassone, classe 1934, al secolo Michelina Cugusi. Originaria della Sardegna, per tanti anni insegnante...
Trelilu spettacolo Nigella Niella

A Niella Tanaro spettacolo dei Trelilu per la Nigella

“Mai a basta” è lo spettacolo dei Trelilu che si terrà mercoledì 31 luglio alle ore 21 al castello di Niella Tanaro, per la Nigella, ad ingresso libero. L’iniziativa è organizzata dall’Associazione Nigella ODV...