Incidente mortale a Monforte, l’automobilista di Carrù patteggia 3 anni

Perse il controllo del suo Suv e travolse un gruppo di turisti: una donna morì in quel terribile pomeriggio

Si è concluso ieri, martedì 25 gennaio, con una condanna a tre anni, a seguito di patteggiamento, il procedimento presso il Tribunale di Asti che vedeva imputato l'automobilista di Carrù Eraldo Dotto. Nel settembre 2020, alla guida del suo Suv travolse cinque turisti nel cuore di Monforte d'Alba provocando la morte di una di loro, Fiorangela Ghiglio, 67enne di Torino. Le altre quattro persone (il compagno della donna, un turista belga e una coppia di nazionalità tedesca) rimasero ferite.

Nei confronti del 43enne, autotrasportatore residente a Carrù, l'accusa era di omicidio stradale aggravato dall'ebbrezza alcolica (gli accertamenti tossicologici rivelarono un tasso alcolemico superiore ai limiti consentiti), reato per cui è prevista una pena da 2 a 18 anni di reclusione. Dopo l'arresto, ha affrontato sei mesi di domiciliari. La sentenza prevede anche un risarcimento, di importo riservato, frutto della trattativa tra l'assicurazione di Dotto con le vittime e i familiari della vittima.

«Si chiude una vicenda dolorosa per tutti, una tragedia immane», commenta l'avvocato difensore Alessandro Viglione. «Per il mio assistito, che ne è uscito distrutto, faremo richiesta ora di messa in prova ai servizi sociali». La pena è stata patteggiata davanti al giudice Giorgio Morando, la richiesta di rinvio a giudizio era stata formulata dal pm Gabriele Fiz.
Sull'onda della tragedia, venne anche lanciata la petizione “Vogliamo strade sicure e vivibili nelle Langhe” per richiedere dissuasori fisici nei centri abitati, molto spesso attraversati da strade Provinciali, maggiori tratti ciclabili e anche lo stop ai mezzi pesanti che attraversano il paese.

Musica, spettacoli, cinema all’aperto, circo, arte: a Mondovì un luglio pieno di cose da...

Abbiamo raccolto qui, in un'unica pagina, gli eventi in programma a luglio a Mondovì. Clicca su ogni articoli per i dettagli dell'evento: https://www.unionemonregalese.it/2024/06/17/a-luglio-tornano-doi-pass-a-breo/ https://www.unionemonregalese.it/2024/06/20/a-luglio-2024-torna-a-mondovi-piazza-di-circo-il-tendone-ai-ravanet/ https://www.unionemonregalese.it/2024/06/20/i-live-a-mondovicino-enrico-ruggeri-cristina-davena-fargetta-e-mirko-casadei/ https://www.unionemonregalese.it/2024/06/18/bye-bye-barocco-a-mondovi-a-luglio-arriva-andy-warhol/  

Pamparato: comincia il nuovo corso di Franco Borgna

È cominciato con il Consiglio di insediamento di ieri pomeriggio il secondo mandato di Franco Borgna alla guida di Pamparato. Franco Borgna ha indossato la fascia e prestato giuramento al cospetto dei...

Farigliano, insediato il nuovo Consiglio: Giachello e Bertone confermati in Giunta

Si è ufficialmente insediato il Consiglio comunale di Farigliano. La sera di giovedì 20 giugno, in municipio, alla presenza della nuova squadra al completo, il sindaco Ivano Airaldi (appena riconfermato alle urne), dopo il...

Ecco la Giunta Bailo: Luigi Vinai resta vicesindaco, Michela Tomatis assessore

Durante il primo Consiglio comunale, la sera di giovedì 20 giugno, si è insediata ufficialmente la nuova Amministrazione di Magliano Alpi, che sarà guidata per la quarta volta consecutiva dal confermato sindaco Marco Bailo. Davanti...

Roburent: Paolo Manera rassegna le dimissioni da presidente della Pro loco di San Giacomo

Paolo Manera, presidente della Pro loco di San Giacomo di Roburent, ha deciso di rassegnare le proprie dimissioni. Lo ha fatto con una lettera ai soci della Pro loco, passando in rassegna...

A Mondovì a luglio e agosto attivo il servizio di “Scuola Materna estiva”

Anche per il 2024 il Comune di Mondovì attiverà la Scuola Materna estiva, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze delle famiglie con genitori entrambi lavoratori, assicurando così un accompagnamento educativo-assistenziale durante il periodo delle...