La “Euro&Promos” gestirà tutti i servizi della Casa di riposo di Farigliano

Affidamento triennale in “global service” alla Cooperativa che già si occupava del servizio Oss. Il sindaco Airaldi: «Siamo soddisfatti. Un’azienda garanzia di professionalità e serietà»

Lo scorso venerdì, in municipio a Farigliano sono state aperte le buste della gara d’appalto per l’affidamento della gestione della Casa di riposo comunale ad un Ente unico, che si dovrà occupare dell’erogazione di tutti i servizi utili al funzionamento della struttura per i prossimi tre anni. Delle tre offerte pervenute, la più vantaggiosa sia dal punto di vista tecnico (progetti ed offerta dei servizi), sia dal punto di vista economico, è risultata essere quella avanzata dalla Cooperativa “Euro&Promos” con sede distaccata a Torino, che già attualmente si occupa del servizio Oss. «Siamo davvero soddisfatti – commenta il sindaco Ivano Airaldi –. Conosciamo bene la Cooperativa, che ha sempre lavorato con serietà e professionalità. Ora l’impresa si dovrà occupare dell’intera gestione, a partire dal 1º aprile. Il nuovo affidamento in “global service” sarà un importante cambiamento. Il Comune si dovrà interfacciare con un unico soggetto, snellendo la burocrazia e semplificando i rapporti. La “Euro&Promos” ora si occuperà di tutti i servizi: dal proseguimento nella gestione delle Oss, al servizio infermieristico, a quello riabilitativo, psicologico, alle pulizie, alla manutenzione e alla ristorazione».

L’operazione permette di ottenere un ribasso da 7 mila euro al mese
La “Euro&Promos” ha presentato una proposta tecnica molto soddisfacente, proponendo iniziative e progetti di vario tipo, anche improntati al riciclo e alla sostenibilità ambientale. «Ciliegina sulla torta – aggiunge il primo cittadino – è rappresentata dal ribasso economico presentato. Partendo da una base d’asta di gestione fissata a 88.630 euro mensili, la Cooperativa ha proposto la cifra di 81.461 mila euro. Un’operazione che permetterà di risparmiare addirittura 7 mila euro per ogni mese sulla gestione».

Fotovoltaico sul tetto ed estinzione del mutuo sui minialloggi
Il Comune ha avviato inoltre una serie di operazioni per “alleggerire” il carico, sul bilancio della Casa di riposo comunale: «Con 50 mila euro in arrivo da fondi ministeriali – spiega Airaldi –, andiamo a posizionare un impianto fotovoltaico sul tetto della struttura, che abbatterà i costi in bolletta legati all’energia elettrica. In più, il lascito della signora Carla Ambrogio destinato alla struttura, consente di eliminare il mutuo attualmente ancora in corso, stipulato in occasione della creazione dei minialloggi per anziani. Contestualmente, è stato disposto anche un minimo rialzo di 50 euro al mese, sulle rette degli ospiti non convenzionati. Ovviamente, a tutto ciò si aggiunge l’importante risparmio di 7 mila euro mensili, ottenuto con l’affidamento della Casa di riposo in “global service”».

santa lucia visite villanova

Al Santuario di Santa Lucia di Villanova M.vì continua il successo delle visite guidate

Domenica 7 luglio il Santuario di Santa Lucia in Villanova Mondovì sarà aperto al pubblico con visite guidate al pomeriggio (dalle ore 14.30 alle 17 con servizio navetta). La riapertura durante le prime domeniche...

Chiusa di Pesio: la giornata in ricordo delle regie patenti. Stasera il concerto in...

Si è aperta oggi pomeriggio presso la Certosa di Pesio, con l'alzabandiera e la rassegna dei veicoli, alla presenza del sindaco di Chiusa di Pesio, la giornata che celebra il 210º anniversario della promulgazione...

Incidente stradale a Scagnello, ferita una donna: interviene l’elisoccorso

Incidente sulla Provinciale 34 tra Scagnello e Lisio in valle Mongia nella mattinata di sabato 13 luglio. Un'auto è sbandata finendo contro un camioncino e si è poi ribaltata. La donna alla guida dell'auto...
Angelo Ferrari Millesimo

Addio ad Angelo Ferrari, per decenni titolare dell’omonima ferramenta a Millesimo

Millessimo e tutta la Valbormida dicono addio ad Angelo Ferrari, per decenni titolare di un negozio di ferramenta e articoli da regalo proprio a Millesimo che vantava quasi un secolo di attività, essendo stato...

Fedeltà associativa a Confartigianato: tutte le aziende premiate

È stata sostenibilità, e le sue declinazioni sul futuro di imprese, comunità e territorio, il tema centrale dell’evento organizzato da Confartigianato Cuneo, con il contributo di Fondazione CRC, venerdì 12 luglio, presso il Forte...
Mondovicino Shopping Peter Pan

A Mondovicino giochi e animazioni per i bimbi a tema Peter Pan

Tra i 1º e il 14 luglio Mondovicino Shopping Center & Retail Park propone il laboratorio “L’isola che non c’è” con giochi e animazioni a tema per i più piccoli. Presso piazza Roccia (ove...