Aiuti per l’Ucraina: raccolta “porta a porta” dei ragazzi della parrocchia di Bastia

Grande generosità dei cittadini. Gli scatoloni sono stati stoccati in Oratorio prima di essere consegnati a “L’Aquilone”, che li porterà in zona di guerra

Il materiale raccolto, in Oratorio a Bastia

Ottimo successo, nel week-end appena trascorso, per l’iniziativa benefica organizzata dalla parrocchia di San Martino di Bastia in relazione all’emergenza Ucraina. Domenica 27 marzo, i ragazzi del post cresima, accompagnati da alcuni genitori e dalle catechiste, hanno organizzato una raccolta di prodotti per l’igiene personale, prodotti per bambini e generi alimentari “porta a porta”, passando direttamente a ritirare gli scatoloni a domicilio. I bastiesi hanno mostrato grande generosità, donando un enorme quantitativo di materiale, che è stato radunato dai volontari nei locali dell’Oratorio, per poi essere suddiviso ed imballato correttamente in vista della spedizione. «Abbiamo raccolto moltissimo materiale, grazie alla generosità dei cittadini – racconta la catechista Iucci Ambrogio –. È stata davvero una bella iniziativa, una giornata intensa e “carica di positività”, che ha coinvolto e entusiasmato i giovanissimi e le famiglie». Il giorno seguente, lunedì, gli aiuti sono stati caricati su un pulmino e consegnati all’Associazione “L’Aquilone Onlus” di Farigliano che, tramite il progetto “Aiutaci ad aiutarli”, in collaborazione con “Casa do menor”, li porterà direttamente in Ucraina, all’interno della zona di conflitto.

Musica, spettacoli, cinema all’aperto, circo, arte: a Mondovì un luglio pieno di cose da...

Abbiamo raccolto qui, in un'unica pagina, gli eventi in programma a luglio a Mondovì.: sarà un'estate decisamente ricca di appuntamenti con MoVì Festival, Piazza di Circo, i Doi Pass. Clicca su ogni articolo per i...

Frontale a Garessio sulla Statale 28, riaperta la strada

Poco prima delle 15,30, è stata riaperta al traffico la strada statale 28 del Colle di Nava. A causa di un incidente stradale, era stata chiusa nel primo pomeriggio, in entrambe le direzioni, a...

Crava vince il “Palio delle frazioni” di Rocca de’ Baldi

Al "Palio delle frazioni" di Rocca de' Baldi, dopo due settimane di gare, nella serata finale di sabato 22 giugno, trionfa la squadra di Crava. Vittoria al fotofinish per Crava, che centra il successo finale...

Il pellegrinaggio degli Alpini al Mindino

Una bella giornata di sole, sabato, ha fatto da scenario alla tradizionale passeggiata-pellegrinaggio alla croce del Monte Mindino da parte degli Alpini di Garessio. Il parroco don Giancarlo Canova, insieme a don Olesy Budziak,...

Garessio, inaugurata la tela di Giugiaro: il “Battesimo di Gesù”

Bagno di folla ieri, sabato 22 giugno, nella chiesa di San Giovanni al Borgo Maggiore per l’inaugurazione della grande tela (9x5 metri) realizzata e donata da Giorgetto Giugiaro. La tela che va ad aggiungersi...

A Mondovì a luglio e agosto attivo il servizio di “Scuola Materna estiva”

Anche per il 2024 il Comune di Mondovì attiverà la Scuola Materna estiva, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze delle famiglie con genitori entrambi lavoratori, assicurando così un accompagnamento educativo-assistenziale durante il periodo delle...