Alla Fiera di Mondovì: piazza Roma sarà il cuore dello street food locale

La Fiera di Primavera di Mondovì avrà anche un nuovo e gustoso tassello. Piazza Roma, nel cuore di Breo, si trasformerà infatti in una preziosa “piazza del gusto” nel segno dello slogan “Be Local... Be Cool”: protagonista un interessante percorso di street food che permetterà ai visitatori di gustare le specialità locali. «Tutti prodotti genuini, autentici e fortemente radicati sul territorio, preparati sul momento secondo la filosofia street food che ha radici antiche e che negli ultimi anni si è imposta in chiave moderna, secondo nuove idee e percorsi strutturati attorno al cibo». È l’idea di un gruppo di giovani monregalesi che, in collaborazione con Confcommercio-As.Com Monregalese, curerà l’allestimento della piazza e dell’area fieristica, arricchendola con bandierine, fondali e grafiche (oltre a piccole sorprese per i bambini), ed un palco.

Numerosi i protagonisti: a partire dai primi piatti, coi tradizionali plin alla langarola e ravioli ris e coj, prodotti dal pastificio artigianale Fior di Farina di località Pascomonti di Mondovì; per poi passare al fritto misto, curato dall’Osteria Quattro Stagioni di Mondovì; per chi ama gli hamburger, si fa un salto nelle Langhe ed ecco le proposte de “Il Piosco”, l’agri-hamburgheria mobile di Piozzo; arrivando al dolce, le frittelle preparate con la Mela della Garzegna – che si fregia del marchio di Denominazione Comunale – da Ghio. Per innaffiare il tutto con una buona birra artigianale ci penserà il birrificio Alabuna di Villanova Mondovì.

Sabato 9, sempre nella piazza, ci sarà anche un concerto (ad ingresso libero). Protagonisti sul palco i “Party a 90”, dj set e contest anni Novanta e Duemila. Per informazioni, 331 4603583.

Partner dell’iniziativa – oltre al Comune di Mondovì e all’Associazione La Funicolare – sono, “l’Utensile di Robaldo”, la “Focacceria Nardi” ed EGEA Luce e Gas che distribuirà gadget in collaborazione con Confcommercio As.com Monregalese. «Sarà un momento per riappropriarci in totale sicurezza della nostra città – sottolinea Confcommercio –, lasciandoci alle spalle gli ultimi due dolorosi e complicati anni di pandemia, per una serata in compagnia all’insegna della spensieratezza e dell’allegria».

Questi gli orari: sabato 9 aprile, dalle 10 a mezzanotte; domenica 10 aprile, dalle 10 alle 21.