Eccellenze di Langa in mostra: a Murazzano torna “Anduma e Tas-Tuma”

Tra gli eventi langaroli più attesi del periodo primaverile. Appuntamento in centro, domenica 24 aprile. Animali, visite ai monumenti, giochi e un “punto ristoro” dove gustare i prodotti tipici

Finalmente ci siamo. Dopo un lungo lavoro organizzativo da parte di Comune, nuovo Direttivo della Pro loco e Associazione “Allevatori ovini selezionati razza Delle Langhe”, torna a Murazzano l’evento primaverile più atteso di Langa. Domenica 24 aprile il centro paese si veste a festa, per accogliere l’evento di promozione e valorizzazione del territorio “Anduma e Tas-Tuma”, fiera-mercato dei prodotti tipici. Il programma ufficiale è ormai noto da qualche giorno. Dalle ore 9, piazza mons. Dadone e le aree limitrofe si animano, con la mostra degli animali della fattoria. Presenti inoltre poi numerosi stand degli antichi mestieri, una rassegna di prodotti tipici del territorio e il raduno dei trattori d’epoca. La torre medievale, il Santuario della Madonna di Hall e il Giardino Tovegni (per la prima volta dopo i lavori di recupero) saranno aperti al pubblico, dalle ore 10 alle 19. Nel Santuario sarà visibile inoltre una mostra d’arte di Pierre Tchakhotine. Nel pomeriggio, esibizione dei rapaci in piazza Umberto (dalle ore 16 alle 17) e premiazione della miglior composizione del cestino “La Tuma”, aperta a tutti (informazioni sulle modalità di partecipazione chiamando il numero 0173-791201). Per tutta la giornata, area giochi e “trucca bimbi” e stima del peso del sacco di lana. La grande novità dell’edizione 2022 è tutta da mangiare e da bere: nel salone polivalente “Gatti-Pagliano”, a partire dalle ore 11, e per l’intera giornata, è attivo un punto ristoro “no stop”, che propone piatti e vini tipici del territorio, con posti a sedere, a cura della Pro loco. Sarà una grande festa. L’occasione giusta per lasciare finalmente da parte, almeno per qualche ora, le ansie e le preoccupazioni legate alla pandemia e godersi una giornata all’aria aperta, in uno dei borghi storici più caratteristici e suggestivi dell’Alta Langa.

Scopri anche

Clavesana, maestra aggredita in paese da una mamma di un ex alunno

È stata avvicinata e aggredita all'uscita di un negozio, a Clavesana. La vittima è una maestra, che insegna alle Elementari del paese. Sarebbe stata individuata e poi insultata da una signora, mamma di un...

Sant’Albano: gli Alpini ricordano la ritirata di Russia, 80 anni dopo la tragedia

Da venerdì 3 a domenica 5 febbraio, Sant’Albano ha ospitato una tre giorni interamente dedicata alla ritirata di Russia, ad 80 anni esatti di distanza dalla tragedia che interessò da vicino moltissimi giovani e...

Prof. del Liceo di Mondovì pubblica una biografia di Guccini… dal “punto di vista”...

Una biografia in prosa che però nasce dalle strofe. «C’è chi sostiene che un artista non possa raccontare sé stesso coi versi. Io invece credo di sì e, partendo dalle canzoni che Guccini ha...

Ceva: si presenta il progetto del “Museo del fungo”

E' in corso, presso il Municipio di Ceva, la conferenza stampa di presentazione del futuro "Museo del Fungo". Un sogno che si appresta a diventare realtà. Ad illustrare il progetto e le fasi che...
Micronido Mondovì Merlo Vicoforte Montessori

Micronido “Il Nido del Merlo” a Mondovì e “Piccoli Passi” a Vicoforte

Il micronido “Il Nido del Merlo” a Mondovì e il micronido “Piccoli Passi” a Vicoforte accolgono minori di età compresa tra 3 e 36 mesi e possono ospitare rispettivamente 18 (Merlo) e 15 bambini...

Mondovì, ecco i cartelli elettronici che avviseranno dei blocchi del traffico

Da ieri, lunedì 30 gennaio, sono stati piazzati a Mondovì i primi cartelli elettronici che avviseranno dei blocchi del traffico. Il Comune spiega: «La città di Mondovì, insieme ad altri 76 Comuni del Piemonte, deve...