LA RUBRICA CHE ABBAIA – Guinzaglio estensibile? No grazie

LA RUBRICA CHE ABBAIA - Coco, ospite del Canile Rifugio 281 di San Michele
LA RUBRICA CHE ABBAIA - Coco, ospite del Canile Rifugio 281 di San Michele

LA RUBRICA CHE ABBAIA

Quando adottate un ospite del Canile Rifugio 281 (chi lo ha fatto, lo sa), siamo sempre molto meticolose nel darvi tutti i consigli utili per l’inserimento, seguendo passo passo ogni particolare dell’adozione, e intervenendo per aiutarvi a superare qualche piccolo ostacolo. Ci teniamo molto anche ad indirizzarvi nella giusta scelta del corredo del vostro nuovo amico: dalle crocchette, alla lunghezza del guinzaglio. E chiunque ci sia passato sa che il guinzaglio estensibile di lunghezza variabile, tra i 5 e i 10 metri, allungabile tramite un meccanismo di “tira e molla” al Canile Rifugio 281 non è il benvenuto e oggi vi spiegheremo perché. Il guinzaglio estensibile è pericoloso e chi dice di no o non lo ha mai utilizzato o finora è stato molto fortunato. Innanzitutto, lasciare il vostro cane girare a 5 metri di distanza da voi è come lasciarlo libero, in quanto sarà impossibile intervenire nel caso di pericolo (a meno che non siate Usain Bolt…). A 5 m di distanza il vostro cane potrebbe buttare per terra un bambino, una persona anziana, attaccarsi con un altro cane, mangiare qualcosa di malsano, mettersi a rincorrere le ruote di una bicicletta e magari attraversare la strada mentre voi siete dall’altro capo del guinzaglio inermi e purtroppo, spesso, distratti. Inoltre il guinzaglio estensibile tende a creare nel cane un meccanismo sbagliato, un concetto inesatto di passeggiata: “più tiro, più corda ho”, spingendo il cane a tirare sempre di più. Oltretutto, se arrivati a questo punto non vi avessimo ancora convinto, il guinzaglio estensibile è pericoloso per il contraccolpo che può dare al vostro cane: se vi scappasse Fido, senza che abbiate avuto il tempo di inserire il bloccaggio al guinzaglio avvolgibile, questo si rivolgerebbe finendo dritto dritto contro la schiena del vostro cane e, se eravate lontani, il colpo potrebbe essere notevole ed in qualsiasi caso spaventerebbe il vostro cane facendolo scappare ancora più lontano.
Se proprio volete lasciare un po’ più di autonomia al vostro cane c’è un’altra soluzione: la lunghina, un guinzaglio di diverse misure (fino a 12 m), il cui utilizzo è consigliato solo ed esclusivamente in un contesto tranquillo e con estrema attenzione. La longhina non è né estensibile né avvolgibile. Scelta la lunghezza, quella è: noi consigliamo di 3 m, è già il doppio rispetto al solito guinzaglio e darà la possibilità al vostro Fido di annusare ed esplorare in tranquillità ma soprattutto in sicurezza. La differenza è che avrete sempre il controllo della lunghezza e di conseguenza della lontananza del cane e potete guidarlo in modo più efficace. Se utilizzata nel modo corretto vi permetterà anche di aiutare Fido nella condotta in passeggiata, ma in questo caso rivolgetevi sempre ad un esperto onde evitare di peggiorare una circostanza assolutamente risolvibile! La passeggiata dev’essere un momento ludico per entrambi: godetevela in sicurezza e senza estensibile.

LA RUBRICA CHE ABBAIA - Per GEA ODV, Adressa Amorim

 

 

___

VUOI ESSERE SEMPRE INFORMATO?
Sì, voglio le news gratis in tempo reale - ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM - CLICCA QUI
Sì, voglio le top news gratis ogni settimana - ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER - CLICCA QUI

santa lucia visite villanova

Al Santuario di Santa Lucia di Villanova M.vì continua il successo delle visite guidate

Domenica 7 luglio il Santuario di Santa Lucia in Villanova Mondovì sarà aperto al pubblico con visite guidate al pomeriggio (dalle ore 14.30 alle 17 con servizio navetta). La riapertura durante le prime domeniche...

Nuova illuminazione e video sorveglianza sulle aree di Servizio dell’Autostada A6

Una migliore illuminazione non solo delle aree esterne dei piazzali ma anche delle corsie di decelerazione e accelerazione, con un’attenzione anche alla sostenibilità ambientale e l’installazione di nuovi pannelli informativi e di un avanzato...

Negozi che chiudono: l’indagine di Confcommercio

I negozi che stanno sparendo più di tutti: abbigliamento ed elettronica. «Ma gli italiani vogliono più negozi nelle città». Lo dice Confcommercio Cuneo, riferendosi all’indagine Confcommercio-SWG nell’ambito del “progetto Cities”: nelle città italiane sempre...

Mille telefonate in una notte all’operatrice che lo seguiva: condannato per stalking

Diceva di volere una figlia dall’operatrice che lo seguiva come richiedente asilo in Italia, tempestandola di chiamate e seguendola in ufficio e altrove: una notte, ha raccontato lei, le telefonate furono 1.487. Inutile cambiare...

Amianto: monregalese denuncia la ditta in cui lavorò il padre, AFEVA lo appoggia

Chiede chiarezza e giustizia per la morte dei genitori: per il padre, morto nel 2012, e per la madre, deceduta nel 2013. Entrambi avevano un tumore: il papà un carcinoma alla laringe e alla...
Trelilu spettacolo Nigella Niella

A Niella Tanaro spettacolo dei Trelilu per la Nigella

“Mai a basta” è lo spettacolo dei Trelilu che si terrà mercoledì 31 luglio alle ore 21 al castello di Niella Tanaro, per la Nigella, ad ingresso libero. L’iniziativa è organizzata dall’Associazione Nigella ODV...