Niella: sabato l’inaugurazione della birreria a San Teobaldo

Dopo il “chiringuito” si completa il progetto della sua configurazione completa: due piani adibiti ad attività ricettiva e ristorazione

Si arriva a uno nuovo passaggio nella storia della “San Bad” di Niella Tanaro: a mesi di distanza dall’inaugurazione del “chiringuito”, a San Teobaldo il progetto si completa con l’inaugurazione del fabbricato e la riqualificazione dell’ex-Scuola. Gli interventi di ristrutturazione, operati dai titolari del birrificio San Bad, riguardano i due piani dell’edificio, entrambi attribuiti ad attività ricettiva e alla ristorazione. Il locale dunque diventa un polo turistico completo, in grado di offrire birra artigianale, ma anche di servire pasti e possibilità di pernottare. «Abbiamo avuto un grandissimo riscontro e ottimi feedback quest’estate. Questo ci ha convinto a far crescere il nostro progetto – confida Paolo Bonino, uno dei titolari –: non so se definire San Bad un brewpub, un ristopub o una birreria. È un posto di aggregazione, prima di tutto, e di eventi. Mi piace pensare che, come per il chiringuito, diventi un locale trasversale e un punto di riferimento per giovani e meno giovani. Per questo nei prossimi mesi sono state pensate iniziative con eventi per tutte le fasce di età. Terremo fede al nostro progetto e cercheremo di privilegiare e coinvolgere tutti i produttori locali per valorizzare il nostro territorio. Ringrazio l’Amministrazione comunale che ci ha sostenuto e da sempre ha creduto nel nostro progetto». Il sindaco, Mario Mina, esprime tutta la sua soddisfazione per questa nuova acquisizione del paese: «Come avevo già detto più volte, questo era uno degli obiettivi della nostra Amministrazione e faceva parte di quelle strutture di proprietà del Comune che da anni necessitavano di una collocazione. Era un sogno vedere la realizzazione di un locale recettivo in una cartolina naturale di grandissimo interesse panoramico. Un locale dove poter passare momenti di aggregazione e assaporare la stupenda birra di Niella Tanaro con prodotti di enogastronomia della zona. Sarà una struttura che sicuramente porterà beneficio a tutti e a tutto il territorio». La data di inaugurazione è prevista per sabato 30 aprile a partire dalle ore 18.