Elezioni comunali: a Bastia due liste “esterne” sfidano Francesco Rocca

Tre schieramenti in campo in vista del voto del 12 giugno. A fianco di "Insieme per Bastia" dell'ex sindaco Alpino, si presentano "Partito Gay Lbgt+" e "Lista alternativa per Bastia, Giusti sindaco"

Dopo il sorteggio delle liste, avvenuto questa sera in commissione elettorale a Mondovì, è ufficiale: alle prossime elezioni comunali di Bastia saranno in corsa ben tre liste.

Ormai risaputa la candidatura del "sindaco Alpino" Francesco Rocca, primo cittadino del paese dal 1990 al 1999 e volto simbolo della ricostruzione, nel terribile post alluvione del 1994. Rocca è a capo della lista "Insieme per Bastia", un gruppo che coinvolge persone del paese impegnate su più fronti e rappresentative anche delle diverse Associazioni di volontari.

Lanciano la sfida a Francesco Rocca le liste esterne, non composte da residenti, "Partito Gay - Lgbt+" del candidato Roberto Brognano e "Lista alternativa per Bastia - Giusti sindaco".