Frabosa Soprana, donna in codice giallo dopo una caduta dalla mountain bike

Ha rimediato una sospetta frattura al bacino

Il Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese ha effettuato anche oggi altre tre interventi in Provincia di Cuneo. Intorno alle 14 nel Vallone di Rio Sotto Crosa, siamo all'interno del Comune di Frabosa Soprana, una mtbiker ha rimediato una sospetta frattura al bacino a seguito di una caduta. Sul posto sono intervenute le squadre a terra del Soccorso Alpino e il Servizio Regionale di Elisoccorso che ha ospedalizzato la donna con un codice giallo.

Prima ancora, alle 11.30, nella zona della Testa di Tablasses (a Valdieri), un alpinista si è procurato una frattura con lussazione a un dito in discesa dalla montagna. Sul posto è stata inviato il Servizio Regionale di Elisoccorso con il tecnico del Soccorso Alpino che ha effettuato il recupero dell'infortunato, in seguito ricoverato in ospedale.

Il terzo intervento si è svolto nella zona del Col d'Armoine, comune di Crissolo, per un escursionista con un malore. Al momento della chiamata, verso le 14, le condizioni meteo non consentivano l'invio dell'elisoccorso a causa di un temporale in corso, per cui sono partite le squadre a terra dalla Valle Po e dalla Val Pellice. Mezz'ora dopo, le condizioni sono migliorate e hanno consentito all'eliambulanza di recuperare l'infortunato e di portarlo in ospedale con un codice verde.