Poker d’assi per l’estate teatrale: Morgan, Cristicchi, Marcorè, Bergonzoni

Fondazione Piemonte Dal Vivo e il Comune di Mondovì calano il poker: per la stagione teatrale 2022 (dalla pandemia la programmazione si è spostata sul versante della bella stagione, complice anche la disavventura occorsa al teatro Baretti) sono previste quattro date in cartellone, con quattro grandi nomi della ribalta nazionale.

Si comincia il 7 luglio Simone Cristicchi con "Paradiso - dalle tenebre alla luce", dalla Divina Commedia di Dante. Il cantante-attore sarà accompagnato dall'orchestra dell'Academia Montis Regalis, in un'inedita collaborazione. Cristicchi propone un viaggio attraverso il poema dantesco, con un originale punto di vista e citazioni dai grandi mistici di ogni tempo.

Secondo appuntamento: Mercoledì 20 luglio Morgan, con "Il classico Morgan" accompagnato dal violino di Valentino Corvino e dall'orchestra filarmonica Bruno Bartoletti. L'estroso musicista milanese, al pianoforte, proporrà un interessante itinerario attraverso epoche e generi musicali, per distruggere le barriere tra musica colta e musica popolare. Da Bach e Vivaldi si arriverà a De Andrè e Bindi, senza soluzione di continuità

Giovedì 28 luglio sul palco ci sarà Alessandro Bergonzoni, con "Trascendi e sali", scritta dallo stesso Bergonzoni con Riccardo Rodolfi. Lo spettacolo torna a Mondovì, dopo il debutto che fece in città, al Baretti nel 2018, con una versione estiva.

Chiude la rassegna lo spettacolo di Neri Marcorè sabato 30 luglio con "Le mie canzoni altrui": Domenico Mariorenzi a chitarra, pianoforte bouzouki, Stefano Cabrera al violoncello, Fabrizio Guarino alla chitarra elettrica e Beppe Basile alla batteria, voci Flavia Barbacetto e Angelica Dettori. "Le mie canzoni altrui" vedrà Neri Marcorè misurarsi con il repertorio dei grandi cantautori italiani e stranieri, tra canzoni e divertissement attoriali.

Tutti gli spettacoli inizeranno alle 21.30

«La morsa della pandemia ci consente di ampliare gli spazi e i posti disponibili, da 300  a 500 - riassume Sandra Carboni, in rappresentanza del Comune di Mondovì - speriamo che i cittadini raccolgano la maggiore disponibilità. Oltretutto l'anno scorso abbiamo scoperto lo spazio di piazza d'Armi, che quest'anno cerchiamo di valorizzare ancora di più grazie alla vicinanza con il museo della Stampa».

«Anche quest'anno la scelta è per una stagione estiva, più adatta alle contingenze, abbiamo continuato l'attività culturale estiva approfittando della felice esperienza del 2021 in piazza D'Armi, con ottime sonorità e uno spazio suggestivo collegato ad altre attività culturali. Quest'anno la programmazione estiva sarà allettante per il territorio anche per la minore concorrenza in termini di eventi» spiega Nadia Macis della Fondazione Piemonte dal vivo.

«La stagione estiva propone una programmazione più leggera, improntata alla musica. gli spazi all'aperto per forza di cose presuppongono caratteristiche diverse dalla prosa al chiuso - prosegue Macis - gli spettacoli si adeguano agli spazi e alle circostanze. Dal punto di vista artistico è un'ottima stagione e dal punto di vista del prezzo del biglietto siamo rimasti su cifre decisamente accessibili, concorrenziali».

 

INFO E BIGLIETTERIA

 

La rassegna teatrale estiva 2022 prevede 4 spettacoli concentrati dal 7 al 30 luglio. Si prevede la possibilità dell’acquisto di un abbonamento. I biglietti potranno essere anche acquistati singolarmente, sia in presenza, dove sarà possibile pagare in contante o tramite bancomat, sia su piattaforma con procedura telematica. È prevista infatti l’attivazione di un sistema on line sul sito www.vivaticket.it

Non si dà la possibilità di acquisto degli abbonamenti sulla piattaforma Vivaticket ma soltanto dei titoli di accesso acquistati singolarmente.

I biglietti potranno essere acquistati anche utilizzando la Carta Docenti e la 18App ma solo in presenza o presso la cassa serale.

 

 

Prezzo singolo biglietto

Intero: 25 euro

Ridotto: 22 euro

 

 

Prezzo abbonamento ai 4 spettacoli

Intero: 80 euro

 

Inizio vendita titoli d’accesso

1° giugno 2022 (da confermare)

 

 

 

Orari biglietteria e punto vendita

La vendita dei biglietti avverrà in presenza o con sistema on line Vivaticket.

I posti rimanenti potranno essere acquistati la sera stessa degli spettacoli presso il desk della biglietteria sito nella piazza d’Armi in prossimità del palcoscenico. Anche in questo caso sarà possibile pagare in contante o tramite bancomat.

 

Riduzioni

Avranno diritto alla riduzione i minori di 18 anni e le persone con più di 70 anni; gli insegnanti; gli abbonati alle stagioni dei Teatri aderenti alla Fondazione Piemonte dal Vivo. Si ricorda che per ottenere le riduzioni sarà necessario esibire un documento d’identità o l’abbonamento.

 

Voucher

In riferimento ai titoli di accesso acquistati per la stagione teatrale 2019-20 organizzata presso il teatro Baretti di Mondovì e alla necessità di sospendere gli spettacoli a partire dell’8 marzo 2020 nel rispetto della normativa di contenimento dell’epidemia da Covid 19, il Comune di Mondovì insieme alla Fondazione Piemonte dal Vivo ha deciso di emettere dei voucher in sostituzione dei biglietti non utilizzati.

Si ricorda che non sarà possibile assistere agli spettacoli con i biglietti o gli abbonamenti della stagione 2019/2020.

I voucher hanno il valore del corrispettivo economico dei titoli d’accesso corrispondenti agli spettacoli non realizzati, sia nel caso di un residuo dell’abbonamento che di biglietti singoli, e hanno validità fino al 30 giugno 2023 per l’acquisto dei biglietti per gli spettacoli programmati dalla Fondazione Piemonte dal Vivo, anche in altre città.

Possono essere utilizzati per acquisti frazionati fino al raggiungimento del valore complessivo oppure per acquisti di importo superiore, a copertura parziale del costo.

Gli stessi voucher, che sono stati inviati via mail a tutti gli abbonati e acquirenti di singoli biglietti, possono essere utilizzati per l’acquisto dei titoli di accesso per la rassegna estiva 2022 previa riconsegna dei biglietti o dei ratei di abbonamento.

I voucher potranno essere utilizzati per acquistare i biglietti della rassegna estiva esclusivamente presso il punto vendita in presenza.

Per la modalità di acquisto mediante voucher non si dà l’opzione di acquisto on line.

 

Rimborsi

Poiché gli spettacoli verranno realizzati all’aperto in piazza d’Armi nel rione di Mondovì Piazza e non è prevista l’alternativa di un locale chiuso in caso di maltempo le serate non verranno recuperate e il costo del biglietto potrà essere rimborsato presso l’ufficio che verrà designato e indicato in seguito nei medesimi orari indicati per la vendita entro e non oltre il 15 agosto 2022.

Potranno essere rimborsati tutti i titoli di accesso acquistati singolarmente e in carnet-abbonamento da 4 spettacoli in presenza e i biglietti singoli acquisiti su piattaforma Vivaticket.

 

 

Per informazioni: Dipartimento ICSA tel. 0174.559269 – 559274 – 559271 in orari di ufficio dal martedì al sabato.