Domenica a San Fiorenzo, visite agli affreschi con le “piccole guide” della Primaria

Appuntamento tra i suggestivi dipinti del "gioiello" di Bastia, domenica 29 maggio. I giovanissimi propongono anche una serie di sketch, durante i quali i personaggi "prendono vita"

Le "piccole guide" di Bastia impegnate nella prima parte del progetto, "a lezione" tra gli affreschi, con la volontaria Iucci Ambrogio dell'Associazione culturale San Fiorenzo

Domenica 29 maggio alle ore 15, debuttano "sul campo" le piccole guide della Primaria di Bastia. I bambini della classe 5ª della scuola del paese saranno a disposizione dei visitatori nella chiesetta medievale di San Fiorenzo, per accompagnare gli interessati in un appassionate tour guidato, tra gli spettacolari affreschi quattrocenteschi. «Un momento speciale e molto atteso, preparato da lungo tempo – spiega l'insegnante Maria Paola Taricco –. Un incontro a tu per tu con i volti dell'iconografia di questo scrigno d'arte. Una chicca: alcuni affreschi prenderanno vita, grazie ad una serie di rappresentazioni inscenate dai ragazzi. Gli alunni saranno protagonisti di una "intervista impossibile" a San Fiorenzo, di due monologhi di Santa Margherita e di Santa Caterina d'Alessandria e di alcuni sketch tutti da seguire, uno ad esempio in piemontese, un dialogo tra coniugi all'interno delle opere di misericordia»