20 anni di ASDC Bisalta Calcio: un esempio di collaborazione riuscito che guarda avanti e si rinnova

Mercoledì 1º giugno nella festa allo SMAC di Peveragno il passaggio di testimone tra Gabriele Mauro e il nuovo presidente Danilo Campana. Riconoscimenti a chi si è distinto nell’Associazione in questi anni

Bisalta Calcio 20 anni

Una sera di quelle che la pandemia sembrava aver portato via, mercoledì 1 giugno nei locali dello SMAC di Peveragno: protagonista l’ASDC Bisalta Calcio con la “Cena del ventennale” ed una grande festa per celebrare un traguardo importante. «Vent’anni sono tanti per una società di calcio che unisce tre paesi. Non è stato facile andare avanti, ma oggi siamo di fronte ad una grande realtà con 220 atleti» ha sottolineato il presidente uscente, Gabriele Mauro. Un esempio di collaborazione che non ha troppi eguali in una terra di “campanili” come la nostra: non tutti nel 2002 a Peveragno, Chiusa Pesio e Beinette accolsero nel verso il giusto il progetto ma (è il ricordo anche degli amministratori comunali) ci fu la capacità di guardare lontano. Nella serata la voce del presentatore Mauro Pellegrino ha sottolineato i momenti da ricordare, chi non c’è più e dato voce ai tanti protagonisti, spesso dietro le quinte, della società.

DANILO CAMPANA È IL NUOVO PRESIDENTE – Una serata di festa e ricordi, alla presenza di prima squadra e juniores, ma anche di annunci con il rinnovo delle cariche per il triennio 2022-2025. E la prima notizia è che si chiude un'era con il passaggio di testimone alla presidenza tra Gabriele Mauro e Danilo Campana. Vice presidenti lo stesso Gabriele Mauro e Flavio Lucchino; segretario Matteo Civalleri e nel consiglio direttivo sono stati nominati: Carlo Pellisseri, Gioele Turco, Gennaro Di Rosa, Samuele Turco, Fabrizio Blengino, Alberto Giordanengo, Enrica Paoletti, Sergio Revelli, Fabio Meineri, Mauro Borgna, Pietro Peirone e Francesco Bottasso.

TANTI RICONOSCIMENTI - Nell’occasione sono stati consegnati dei riconoscimenti a coloro che si sono distinti ed hanno fatto parte dell’Associazione in questi anni. Alessio Di Giovanni; Guido Urbano (già presidente del Chiusa Pesio e addetto all’impianto chiusano); Agostino Cometto (addetto agli impianti di Beinette); Maurizio Portesani (storico tesoriere); Denis Sacco; Flavio Paoletti e Claudio Giordanengo (al lavoro nel settore giovanile); Elio Favole (tra i fondatori del Bisalta); Aldo Riba (tra i fondatori della società); Paolo Civalleri; Francesco Cavallo (storico sponsor); Pietro Peirone; Giorgio Giubergia; Roberto Turco; Gabriele Mauro.

 

___

VUOI ESSERE SEMPRE INFORMATO?
Sì, voglio le news gratis in tempo reale - ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM - CLICCA QUI

Scopri anche

Caro energia: anche Bene Vagienna rinuncia alle luminarie di Natale

Allineandosi alla decisione già assunta in queste settimane da numerose Amministrazioni della zona, anche il Comune di Bene Vagienna ha annunciato che quest’anno, a causa del caro energia, non verranno posizionate le tradizionali luminarie...

Lartigue: gli scatti del “fotografo della Belle Époque” in mostra a Piozzo

Il sogno diventerà realtà. Come già annunciato nei primi mesi del 2021, ormai da tempo l’Amministrazione comunale di Piozzo si sta muovendo per l’organizzazione di un evento turistico su larga scala, dedicato al fotografo...

Il ritorno dei “babi cru”: riscoperta un’antica varietà di pere, ormai dimenticata

“Carù, pais di babi cru”. Perché, praticamente da sempre, i cittadini di Carrù sono chiamati “babi cru”? Contrariamente a quello che si potrebbe pensare, i rospi (“babi”, in dialetto), non c’entrano nulla. Con il...

Mondovì, un piano per i negozi sfitti: “comodato gratuito temporaneo” per favorire l’apertura di...

Un censimento dei negozi sfitti e un incontro a tre fronti, coi proprietari e le agenzie immobiliari. Ecco uno dei passi che il Comune metterà in atto nel “piano per il rilancio del commercio”...