“Un incisore in Langa”: inaugurata a Dogliani la grande mostra su Gianni Gallo

Personaggio unico ed irripetibile, un vero protagonista, che ha saputo interpretare in modo originale e sublime la natura e lo spirito delle nostre colline

Sabato 4 giugno, alle ore 17 nei locali del Civico Museo Storico Archeologico Giuseppe Gabetti di Dogliani, davanti ad un folto pubblico di amici e appassionati, è stata inaugurata la mostra su Gianni Gallo "Un incisore in Langa", allestita dagli “Amici del Museo" per ricordare ed onorare un grande amico ed un valente artista che ha lasciato il “segno”.

Gianni Gallo (Dogliani, 1935-2011), è stato un personaggio unico ed irripetibile, un vero protagonista, che con le sue incisioni ed i suoi disegni ha saputo interpretare e rappresentare in modo originale e sublime la natura e lo spirito di questa terra di Langa.

La sua grande cucina-laboratorio, ove ha realizzato quasi tutte le sue opere, era un porto di mare, sempre aperta a tutti in qualsiasi ora del giorno e della notte ed era diventata un vero e proprio cenacolo culturale, frequentato da amici, artisti ed intellettuali provenienti da ogni dove.

Ci ha lasciato troppo presto, ma continuano a parlare di Lui migliaia di suoi disegni, xilografie, acqueforti, manifesti regalati ad un’infinità di amici. E le sue inimitabili etichette, che continuano a viaggiare in tutto il mondo.

Nella mostra doglianese sono stati esposti per la prima volta decine di legni finemente incisi dall’artista con precisione certosina, riportandovi accanto le prove di stampa in bianco e nero e a colori. Tutto ciò per far meglio comprendere, soprattutto alle giovani generazioni, una tecnica pittorica un tempo diffusissima, e che oggi viene praticata solo da pochissimi artisti.

Per dar modo anche agli scolari delle elementari e delle medie di poterne cogliere l’aspetto didattico ed artistico, la mostra sarà visitabile fino alla fine di settembre nelle giornate di sabato e domenica (ore 10-12 e 16-19) e su appuntamento per gruppi o scolaresche. (tel. 0173-70990 / 0173-70210 / 3497342271).

mondovì times square new york

LE BELLEZZE DI MONDOVÌ SUI MEGASCHERMI DI TIMES SQUARE A NEW YORK

L'Unione Monregalese ha fatto proiettare le bellezze di Mondovì in Times Square a New York: grazie a Pixel Star di TSX Ieri, mercoledì 21 febbraio, sui megaschermi di Times Square a News York, alle 17,15...

Il sindaco di Dogliani: «Dicono che non mi ricandido? Nessuno può parlare per me»

In vista delle prossime elezioni comunali, si “accende” il clima a Dogliani. Il sindaco Ugo Arnulfo, venuto a conoscenza di alcune voci che starebbero circolando sul suo conto in paese, interviene per fare chiarezza:...

Politecnico, ieri il rettore nella sede di Mondovì – L’INTERVENTO IN CONSIGLIO

Al pomeriggio la visita nella sede universitaria monregalese, la sera la relazione in Consiglio. «Una sede notevole - commenta il rettore, prof. Corgnati -, su cui sicuramente ha senso investire». Qui il video dell'intervento in...

Vicoforte: addio all’ex maestra Annina Strocco

A Vicoforte sono in tanti a ricordarla con affetto, a sentire un debito di riconoscenza nei suoi confronti. Annina Strocco, detta anche Nina, è stata una delle storiche maestre del paese: aveva insegnato a...

Due anni di guerra: dagli ucraini un grazie agli amici di Ceva

Sono passati due anni dall’inizio della guerra in Ucraina, e anche Ceva all’epoca si adoperò fattivamente per l’accoglienza e per agevolare le pratiche per far giungere in città parenti e amici in fuga dai...