“Agriteatro” a Ceva: la “Compagnia teatro Marenco” presenta la seconda edizione

Il debutto il 30 giugno nell’area del Campanone per un'altra interessante serie di spettacoli all'aperto

Agriteatro Ceva

La "Compagnia Teatro Marenco di Ceva" ha presentato la stagione 2022 dell'Agriteatro, una formula che ha debuttato con grande successo la scorsa estate presso l'area attorno al Campanone. Per il secondo anno, nella stessa suggestiva location, la Compagnia propone un'altra interessante serie di spettacoli all'aperto. Si debutta il 30 giugno con "Contorno" di Good vibes crew, a seguire il 7 luglio "Anita" di Pem Teatro, il 13 luglio "Don Chisciotte" con "Stivalaccio Teatro" e si chiude giovedì 21 luglio con "Ok Boomer" di Bandakadabra.

Manuel Alciati presidente della “Compagnia Teatro Marenco” di Ceva: «Il 30 giugno inizierà la seconda edizione dell'Agriteatro al campanone. Un progetto su cui la compagnia crede ed investe, ragionando in una prospettiva di crescita come proposte artistiche anno dopo anno... Le difficoltà nel reperire le materie prime per poter allestire la struttura, causa carenza di fieno e paglia, sono state molte, e si è potuto completare il lavoro solo grazie alla disponibilità dei fratelli Faccia che hanno messo a disposizione le rotoballe che mancavano. Aiutati come per l'anno 2021 dal supporto di Gonella Tiziano per il montaggio, l'Agriteatro contribuirà nuovamente a rendere il Campanone ancora più curioso ed interessante. Nella scelta degli spettacoli si è voluta programmare una multidisciplinarietà nelle scelte inserendo nella rassegna uno spettacolo di danza, un concerto, e due eventi comici».
Luca Prato direttore artistico: «È sempre difficile confermare il successo di un evento l’anno successivo. Speriamo che tutto ciò sia possibile grazie alla validità delle proposte. Ringraziamenti doverosi vanno al Derossi che ci permette di allestire al Campanone e al Comune di Ceva che con un occhio particolare all’arte degli spettacoli sempre crede in questo tipo di iniziative atte a valorizzare angoli caratteristici di Ceva».

L'inizio di ciascun spettacolo è in programma per le 21,30. È richiesta la prenotazione presso "La Matita" di Ceva.