Festa d’inizio estate: in tanti a Clavesana per il gran ritorno di “Sapori di Langa”

Il geometra Fabio Manfredi ha ricevuto l'Aratro d'oro, per il grande impegno profuso nell'allestimento del Museo storico etnografico

Quattro giorni di festa a Clavesana, da giovedì 16 a domenica 19 giugno, per l'atteso ritorno di "Sapori di Langa", evento ricollocato ad inizio estate dopo lo stop degli ultimi due anni, causato dalla pandemia. Con l'ottima regia di Comune e Pro loco, dopo il partecipato "Pizza party" di giovedì e la "serata porchetta" di venerdì, sabato la manifestazione si è spostata a Clavesana Capoluogo, per un pomeriggio medievale all'insegna delle opere di Angelo Ruga, con aperitivo dei Produttori di Clavesana e cena dal sapore antico, a base della famosa "Zuppa di Clavesana", preparata secondo un’antichissima ricetta risalente addirittura al 1200.

Oggi, domenica 19 giugno è tornata la tradizionale Fiera a Madonna della Neve, con mercatino artigianale e di prodotti tipici di Langa e la partenza di “Cammina Clavesana”, escursione organizzata dalla “Cantina Clavesana”. In mattinata, taglio del nastro ed inaugurazione ufficiale da parte del sindaco Luigino Gallo, dopodiché è stato consegnato il premio "Aratro d’oro", giunto alla sua 22ª edizione, al geometra Fabio Manfredi, tecnico comunale ora in pensione, "per il notevole impegno profuso nell'allestimento del Museo storico etnografico di Clavesana". La festa è poi proseguita con il pranzo in piazza a base di "street food langarolo" della Pro loco. Nel pomeriggio intrattenimento per tutti: dalle ore 16, esibizioni di chearleading del gruppo “Le Nuvole” e della Corale “Frise ‘d Langa”. In serata, dalle 18, “Una pizza di risate” nel salone polivalente (con il Mojito Caffè) e alle 21 proseguimento con lo spettacolo comico in compagnia di Davide Allena, prestigiatore da “Italia’s Got Talent”, della simpaticissima Cristina Maffucci e con l’accompagnamento musicale di Dj Anisa (prenotazioni chiamando il 333-1629020). Per tutta la giornata, il Museo storico-etnografico del Capoluogo rimane aperto, fino alle 19.

 

Scopri anche

Clavesana, maestra aggredita in paese da una mamma di un ex alunno

È stata avvicinata e aggredita all'uscita di un negozio, a Clavesana. La vittima è una maestra, che insegna alle Elementari del paese. Sarebbe stata individuata e poi insultata da una signora, mamma di un...

Manomette il cronotachigrafo, autista fermato e multato dalla Polizia a Fossano

Nella mattina di giovedì 2 febbraio una pattuglia della Sezione Polizia Stradale di Cuneo, nell’ambito dei controlli del traffico commerciale, fermava a Fossano un autotreno immatricolato in Italia e condotto da un cittadino italiano...

A Farigliano, Posta ad orario ridotto da tre anni: «Si torni almeno ai 5...

Ormai dal 2020, con l’inizio della pandemia da Covid, l’Ufficio postale di Farigliano è aperto con “orario ridotto”. I lockdown e le ripetute chiusure avevano infatti portato Poste Italiane a decidere di dimezzare le...

Bastia: le pietre d’inciampo dei bimbi della Primaria, al “Giardino della Pace”

Venerdì 27 novembre l’aria era gelida e pungente al “Giardino della Pace” di Bastia, proprio come doveva esserlo quel lontano giorno del 1945 ad Auschwits. Insieme al fumo dei comignoli si è levato nel...

Da Bene Vagienna il “mappamondo volante” dei Montgolfier, al Carnevale di Venezia

Altra realizzazione assolutamente “ad effetto” per la “Fly In” di Bene Vagienna, l’azienda di Mauro Oggero specializzata nella creazioni di grandi opere gonfiabili, che in passato ha dato vita a progetti come il megastore...

Mondovì, ecco i cartelli elettronici che avviseranno dei blocchi del traffico

Da ieri, lunedì 30 gennaio, sono stati piazzati a Mondovì i primi cartelli elettronici che avviseranno dei blocchi del traffico. Il Comune spiega: «La città di Mondovì, insieme ad altri 76 Comuni del Piemonte, deve...