Domenica il “Museo diffuso” a Mondovì, con le guide di “Volontari per l’arte”

In un solo pomeriggio sarà possibile visitare sia la parrocchiale di Carassone sia la cappella di San Bernardo delle Forche, accompagnati da guide qualificate

Dopo le partecipate giornate che hanno visto protagonisti i gioielli d'arte di Villanova, Morozzo, Niella Tanaro e Saliceto, domenica 26 giugno il progetto "Musei diffusi" dell'Associazione “Volontari per l’arte” arriva a Mondovì. Gli appassionati d’arte, ogni domenica a rotazione, su prenotazione, hanno la possibilità di visitare almeno uno dei 10 nuovi “Musei diffusi”: in alcuni paesi infatti sarà possibile accedere ai diversi beni presenti in zona nella stessa giornata, impegnando l’intero pomeriggio, seguiti da guide qualificate ed istruite. Come detto, domenica sarà la volta del "Museo diffuso" di Mondovì, che permetterà di visitare nello stesso pomeriggio sia la parrocchiale di Carassone, sia la cappella di San Bernardo delle Forche. La domenica successiva, 3 luglio, si tornerà a visitare le bellezze artistiche di Villanova (Santuario di Santa Lucia, parrocchiale di Santa Caterina, antica chiesa di Santa Caterina e Museo delle Suore Missionarie).

Per partecipare alla giornata di visite a Mondovì, prenotazioni chiamando i numeri 339-6944020 o 331-4796796.