Auto contro moto: incidente mortale a Centallo

All'altezza del passaggio a livello di via Crispi. vittima il padre 51enne Simone Ruzza

Grave incidente nella serata di questa domenica (3 luglio) a Centallo. Il bilancio è di un motociclista deceduto e un' altra persona, alla guida di un'auto, che è rimasta ferita. Da chiarire la dinamica: dalle prime informazioni risulta come, all'altezza del passaggio a livello con i binari della ferrovia in via Crispi, un'auto – in uscita da un cortile privato – e una moto si siano scontrate. All'arrivo dei soccorsi purtroppo non c'è stato nulla da fare per il motociclista. La strada Provinciale 160 è stata provvisoriamente chiusa.

La vittima

La vittima è Simone Ruzza, 51 anni, padre di tre figli e di professione escavatorista. Era originario di Moncalieri, e da un anno e mezzo risiedeva a Roata Chiusani, dove lavorava presso la ditta Tecnowater. Molto attivo nel sociale, era presidente di Anvolt Cuneo, Associazione che si occupa di assistenza e del traporto dei malati oncologici.