Giro Donne, Elisa Balsamo in sprint vince anche a Reggio Emilia

La peveragnese, dopo aver perso ieri la maglia rosa, è sempre più salda nella classifica a punti

Sul traguardo di Reggio Emilia è ancora Elisa Balsamo ad alzare le braccia al cielo. La velocista peveragnese della Trek Segafredo vince la quinta tappa del Giro Donne e conquista il suo secondo successo nella corsa rosa. Giusto ieri, nella durissima Cesena-Cesena, aveva dovuto cedere la maglia rosa alla van Vleuten e alle donne di classifica. Ma quando c'è l'arrivo in volata, nessuna in questo momento sembra starle dietro.

Elisa si tiene così addosso la maglia ciclamino e punta a conservarla fino al gran finale di Padova di domenica. Anche se il regolamento che assegna gli stessi punti sia agli arrivi in salita che alle tappe per velocisti un po' la penalizza. Quest'oggi ancora una volta ha avuto la meglio in sprint su Charlotte Kool (Team DSM) e Marianne Vos (Jumbo-Visma) rafforzando la propria leadership nella classifica a punti. Nella classifica generale la maglia rosa resta all'olandese van Vleuten tallonata dalla spagnola Mavi Garcìa e da Marta Cavalli. Decima la cuneese Erica Magnali a 6'23''