Nei disegni di Pierre Tchakhotine, i volti di 107 murazzanesi

Aperta la mostra nel salone polivalente. I quadretti sono realizzati con marker nero su carta formato 30x42 cm

L'artista Tchakhotine alla presentazione dell'allestimento, in compagnia del sindaco di Murazzano, Luca Viglierchio

Pierre Tchakhotine, in occasione dei 35 anni di residenza a Murazzano e di attività artistica nel Cuneese, ha realizzato i ritratti dei suoi concittadini ed i profili dei monumenti più significativi i e dei palazzi più blasonati del centro storico nel paese dell’Alta Langa. La galleria delle opere è ospitata nell’accogliente spazio della sala polivalente “Gatti-Pagliano” in piazza del Santuario della Madonna di Hal. Comprende oltre 130 disegni (di cui 107 ritratti) realizzati con marker nero su carta formato 30x42 cm. La mostra si è inaugurata sabato 16 luglio in tarda mattinata alla presenza delle autorità comunali. È tuttora visitabile fino al 24 luglio durante i fine-settimana. Nei week-end successivi, da sabato 30 luglio alla domenica 7 agosto, nello stesso spazio espositivo, Pierre Tchakhotine proporrà una rassegna inedita di sue opere a pastello soffice dedicate alle Langhe, alle Vallate alpine ed alla Corsica. Orario di visita delle mostre: sabato 16, 23, 30 luglio e 6 agosto. Domenica 17, 24, 31 luglio e 7 agosto: ore 10 - 12,30 e 14,30 - 20. Fuori orario chiamare Pierre Tchakhotine, tel. 340 2863511 o il Comune tel. 0173 791201.

Laboratorio artistico con i bimbi dell’Estate Ragazzi
Pierre Tchakhotine, entusiasta dal successo che sta raccogliendo l’iniziativa, in questi giorni si è reso disponibile anche per una sessione di laboratorio artistico con i giovanissimi del paese, iscritti all’Estate Ragazzi. «Un bel modo di promuovere il bello e la cultura, partendo dai nostri bambini» commenta, soddisfatto, il sindaco Luca Viglierchio.