In piazza S. Pietro ai “Doi Pass” il profilo alto di Armida Barelli

A cura dell’A.C. una mostra alla portata. Anche banchetto anche per firmare la legge contro il gioco d’azzardo

Una mostra che, attraverso l'innovativa idea della graphic novel, vuole far conoscere anche al pubblico giovane la beata Armida Barelli. Una donna determinata e infaticabile, vissuta nella prima metà del Novecento che ha avuto un ruolo determinante nella fondazione dell'Università cattolica del Sacro Cuore. Con senso di responsabilità e affidandosi alla fede è stata la fondatrice della Gioventù femminile di Azione Cattolica che ha contribuito all'emancipazione femminile. Mercoledì 27 luglio in piazza San Pietro, all’interno degli eventi dei “Doi Pass” a Breo, a cura dell’Azione Cattolica, sono stati esposti i pannelli della mostra (passati dalla chiesa di S. Agostino a quella di san Pietro), e sono stati proiettati video su Armida Bareli, a cui si è voluto associare il ricordo di Marisa Bellisario: un'altra donna del nostro territorio che, sebbene in un altro settore, ha ricoperto un ruolo di prestigio, nell’imprenditoria. Infatti la Fondazione “Marisa Bellisario” si impegna a sostenere le donne imprenditrici. Si sono inoltre proposti video per riflettere sulla condizione della donna nella realtà del lavoro. In piazza saranno presenti le Associazioni che a livello locale sono impegnate in progetti di aiuto alle donne. E poi l’ACR ha presentano immagini e resoconti sui “campi scuola” appena vissuti a Casalpina di Serra Pamparato

E sempre nello spazio riservato all’A.C. anche il banchetto con la possibilità di firmare la proposta di legge di iniziativa popolare per contrastare il gioco d’azzardo in Piemonte. Era presente per l’autenticazione il consigliere comunale Davide Oreglia.

Scopri anche

Furti e truffe ad anziani, arrestata banda di “professionisti”. Hanno colpito anche nel monregalese

Erano veri professionisti dei furti in casa di anziani. Agivano in pochi minuti: uno si accertava che la casa fosse vuota, un altro faceva da palo e quindi il primo entrava e faceva "pulizia"....

A Linea Verde su Rai 1 cartoline del monregalese, da Vico a Carrù

CLICCA QUI PER VEDERE LA PUNTATA Nella puntata di oggi, domenica 29 gennaio, Linea Verde ha dedicato una serie di segmenti alle eccellenze e alle peculiarità del monregalese: dopo l'anteprima dedicata alla Fiera del Bue...

Mondovì: tutto esaurito per i “tour della memoria” al Ghetto ebraico, oggi la Sinagoga

Ha avuto un'enorme successo l'iniziativa, coordinata dalla Città di Mondovì con l'associazione Gli Spigolatori ed Esedra, dei "tour della memoria", di organizzare visite guidate a tema “Mondovì Città della Memoria” con visita guidata alle...

L’aereo che attraversa la luna: l’incredibile scatto da Carrù

«È tutta una questione di una frazione di secondo. Quando ci riesco, mi emoziono. Un po’ come un pescatore che, dopo ore e ore di attesa, riesce a tirare fuori un bel pesce». Il...

Paola Farinetti a Mondovì per presentare il libro “Tuffi di superficie”

Sabato 28 gennaio, alle 18 nella sala comunale delle Conferenze in corso Statuto, verrà presentato il libro di Paola Farinetti “Tuffi di superficie” (Gallucci editore). Sarà presente l’autrice che dialogherà con la giornalista Arianna...

Mondovì, lite tra pensionati nel parcheggio del supermercato: intervengono i Carabinieri

Ha colpito il contendente con una catena per chiudere la bicicletta, durante la lite scoppiata nel parcheggio del supermercato in via Cuneo a Mondovì, nei giorni scorsi. A seguire, dopo una segnalazione, è subito...