Il segretario Marina Perotti va in pensione: l’omaggio del Consiglio comunale di Mondovì

Per quarant’anni nella Pubblica amministrazione in tutto il Monregalese

Marina Perotti

Quarant’anni al lavoro dentro la Pubblica Amministrazione. La dottoressa Marina Perotti era la segretaria del Comune di Mondovì, ma dal 1982, anno di inizio del suo incarico, è stata ovunque: Montaldo M.vì, Monasterolo Casotto, San Michele M.vì, Lesegno, Villanova, Clavesana, Farigliano, Battifollo, Paroldo e Niella Tanaro, Frabosa Soprana (l’incarico più lungo: dal 2004 a oggi) e Briaglia. E infine Mondovì, dove nel 2017 entrò in incarico succedendo al dott. Bruno Armone Caruso. Marina Perotti andrà in pensione il 1° agosto. Quello di giovedì 28 luglio è stato il suo ultimo consiglio comunale a Mondovì dove a ricevuto l’omaggio e la standing ovation di tutta l’assemblea.

«Abbiamo collaborato bene, ci siamo confrontati, anche in modo serrato, ma sempre trovando delle soluzioni – ha sottolineato il presidente Elio Tomatis –. Nella vita esistono altri valori, un riposo, il diritto ad occuparsi della famiglia e di fare quello a cui teniamo maggiormente. A lei vanno i nostri migliori auguri per il futuro». «Ho provato una certa emozione a firmare il suo collocamento a riposo: nel mio piccolo, a nome della città e dell’amministrazione attuale e di quella passata non posso che tributare un encomio alla dottoressa Perotti per il lavoro svolto. Grazie di cuore». «Resterò sempre a disposizione, sono un po’ la memoria storica del Comune!» il saluto, commosso, della Perotti.

 

___

VUOI ESSERE SEMPRE INFORMATO?
Sì, voglio le news gratis in tempo reale - ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM - CLICCA QUI