Monregalesi arrivati a Lourdes

Lunedì mattina, dal Santuario di Vico (ove si è vissuta l’Eucaristia insieme), di buon mattino alle 7 si è partiti per Lourdes all’interno del pellegrinaggio diocesano che impegna fino a venerdì 5 agosto e che vedrà la partecipazione di quasi tutte le diocesi del Piemonte sud, da Cuneo-Fossano, Saluzzo, Mondovì fino ad Acqui con qualche cittadina anche della diocesi di Torino (Bra, Lombriasco e Racconigi). Tutti questi gruppi diocesani sono organizzati sotto la guida dell’Oftal. E’ presente a Lourdes anche il vescovo Egidio. In pellegrinaggio pure sei sacerdoti diocesani: «Davanti a quella Grotta pregheremo per la pace nel mondo – ci dicono i pellegrini in partenza –, per la nostra Diocesi in particolare per la prossima visita pastorale, per i nostri giovani perché accolgano l’invito a “mettersi al servizio” come un dono, una risposta ad una chiamata. Porteremo davanti a Maria nella preghiera tutti i nostri ammalati, gli anziani le persone sole. Non dimenticheremo nessuno».