Mondiali di twirling, una super Sofia Stralla a un passo dalla finale

La giovane atleta del Twirling Carrù è undicesima a Torino

La doglianese Sofia Stralla conclude il suo bel mondiale di twirling (oggi l'ultima giornata in scena a Torino) classificandosi all’11° posto nella categoria Free style Youth.

Era l'unica atleta in gara per il Twirling Carrù, dopo lo sfortunato infortunio alla mano occorso a Cristian Matturro. Sofia era accompagnata dalle allenatrici Eleonora Viglione e Simona Mancini.

"L'obiettivo - scrive la società carrucese portacolori Aido - era di entrare fra le prime venti ed è quindi stato ampiamente raggiunto. Sofia ha affrontato una competizione mondiale con il piglio giusto. Una prestazione come quella di ieri può solo dare la consapevolezza del suo valore. Certo dispiace perché la finale, che comprende le prime dieci, era a un soffio,  ma questo é lo sport. Siamo tutti orgogliosi di lei!"