Cade da una scala, ma l’ambulanza non riesce ad arrivare per la tempesta: interviene il Soccorso Alpino

I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese sono intervenuti nella serata di ieri, domenica 7 agosto, in frazione Barberis di Roburent per una donna precipitata da una scala a causa del cedimento della struttura presso la propria abitazione. In zona vi erano condizioni meteo proibitive che hanno costretto il Servizio Regionale di Elisoccorso ad abortire la missione e le condizioni stradali non consentivano l'accesso all'autoambulanza, per cui è intervenuta una squadra del Soccorso Alpino da terra, con un medico, che ha raggiunto l'infortunata. Mentre si procedeva con la stabilizzazione, sul posto è stato condotto il personale dell'autoambulanza a supporto. La paziente è stata poi condotta all'ambulanza e ricoverata in ospedale con un politrauma. La riuscita dell'operazione dimostra l'importante ruolo di presidio che il Soccorso Alpino garantisce nei territori di montagna.