Torna “Ciusa Duvarta”: la Fiera di Chiusa Pesio dal 26 al 28 agosto

Chiusa di Pesio si prepara a vivere Ciüsa Duvarta, la storica manifestazione giunta alla XXII edizione e dedicata al patrono Sant'Antonino in programma dal 26 al 28 agosto, con tante iniziative per tutti. Di seguito, il programma.

VENERDÌ 26 AGOSTO -  L'edizione 2022 prende il via venerdì 26 nella magnifica cornice della Confraternita della S.S Annunziata con la mostra evento "Perle Veneziane, moneta per gli scambi in Africa XVI-XX secolo" che, fino a domenica 28 agosto, espone le opere dei maestri Márcia de Castro e Guy Maurette, (ingresso gratuito, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19). Alle 19:30, nel salotto di piazza Cavour, i festeggiamenti entrano nel vivo con l'apericena sotto le stelle animato da due ospiti d'eccezione: Gabriele Giudici in consolle e Michele Cera alle percussioni. L'aperitivo, curato dall'Associazione Commercianti Il Mirabello, prevede una gustosa selezione di prodotti delle botteghe di valle accompagnate da una bevanda a scelta tra Spritz, birra o analcolico alla frutta al costo di 10 euro, da prenotare al 342 851 0262 (Veronica) o al 333 487 5213 (Elisa). A seguire, dj set a ingresso libero con JUDICI, protagonista della scena dance internazionale e ospite dei principali Festival europei come l'Amsterdam Dance Event e l'International Music Summit Ibiza. Collabora con artisti quali David Guetta, Don Diablo, Oliver Heldens e Afrojack. Tra i pezzi della sua discografia ricordiamo Pump It Up (oltre 4 milioni di stream su Spotify) con Bright Lights e Molino.

SABATO 27 AGOSTO - Sabato 27 agosto alle 15, il Complesso Museale Avena in collaborazione con l'Associazione Gira & Tuira propone una passeggiata alla portata di tutti, alla scoperta di Chiusa di Pesio e delle sue meraviglie, con esclusiva salita alla Torre Civica guidati da un accompagnatore naturalistico. Partenza dall'Ufficio Turistico di piazza Cavour prenotando allo 017734990 (5 euro, durata prevista 3 ore). Alle 17, appuntamento al Palaclima delle Aree Protette Alpi Marittime, nel cortile della scuola primaria di piazza Carlo Mauro, per il convegno co-organizzato con il Comune di Chiusa di Pesio "Cambiamenti climatici, risparmio energetico e acqua: quale futuro per il nostro Pianeta?". L'approfondimento, ad accesso libero e gratuito, mira a sensibilizzare sui temi ambientali e sulla mitigazione dei cambianti climatici. Alle 19 si prosegue nel giardino del Centro Anziani di via Giovanni Mauro 8, con la polentata a cura della sezione Avis di Chiusa di Pesio da prenotare al 339 526 9312 (Margherita) o al 333 886 7348 (Guido). Alle 20:45 esibizione degli Sbandieratori del Rione Cattedrale di Asti in via Roma e, dalle 21:30, Discociüsa nell'area sportiva di via Circonvallazione Vigne con dj Nikko Gin e servizio bar a cura del gruppo giovani Idee Fresche.

DOMENICA 28 AGOSTO - Domenica 28 agosto torna l'attesissima Fiera di Ciüsa Duvarta, l'evento che da 22 anni trasforma il centro storico di Chiusa di Pesio in un palcoscenico a cielo aperto affollato di bancarelle, spettacoli, giostre, musica ed esposizione di veicoli e mezzi agricoli. Fin dalle prime ore del mattino, le vie e le piazze si animano di stand che vanno dall'artigianato locale all'antiquariato, passando per l'enogastronomia, prodotti agricoli a Km 0 e hobbistica.
La giornata si apre alle 10 con una passeggiata alla scoperta delle meraviglie di Chiusa di Pesio adatta a tutti, organizzata dal Complesso Museale Avena in collaborazione con l'Associazione Gira & Tuira, con esclusiva salita alla Torre Civica guidati da un accompagnatore naturalistico. Partenza dall'Ufficio Turistico di piazza Cavour prenotando allo 017734990 (5 euro, durata prevista 3 ore). Alle 10:30, nella chiesa parrocchiale di Sant'Antonino, Santa Messa in onore del Patrono di Chiusa di Pesio. A seguire, esibizione della Banda Musicale Guido Vallauri e consegna della Costituzione ai neo diciottenni sotto il Pellerino, in piazza Cavour. Alle 12 e alle 13:30 il pranzo viene servito dal Circolo ACLI di Frazione Combe in viale IV Novembre, nei pressi della Fiera Agricola, prenotandosi entro mercoledì 24 allo 017734990. Il menù, offerto a 18 euro, prevede: affettati misti, vitello tonnato, tomino longo con marmellata di fichi, ravioli al ragù di salsiccia e carne, arrosto di vitello con contorno, formaggio, gelato e caffè. Il Complesso Museale Avena sarà aperto tutto il giorno offrendo, per la prima volta, la possibilità di salire sulla Torre Civica dalle 9 alle 18:30 (partenza ogni 30 minuti, biglietto 2 euro solo salita; 4 euro promozione speciale Ciüsa Duvarta Torre Civica e Museo) da cui godere di un insolito punto di vista. Articolato in quattro sezioni di pregio (collezioni della Regia Fabbrica dei Vetri e Cristalli, ceramiche, sezione archeologica e Resistenza), in questo momento il Complesso Museale ospita "L'arte della lavorazione delle perle di vetro" la mostra temporanea nata dalla collaborazione tra Patricia Lamouroux della bottega "Clair de lume", il Comune di Chiusa di Pesio e l'Associazione Chiusa Antica che ha per protagoniste le opere create dai membri dell'Association des Perliers d'Art de France.

Tante le attività in programma, tra le quali: laboratorio di affresco per tutte le età con Flamulasca, osservazioni astronomiche con gli Astrofili Bisalta, percorso a ostacoli con l'Atletica Sprint-Libertas Morozzo, parkour, stand dedicato allo Sci Club Valle Pesio e cicloturismo a cura di Conitours con il suo Club di Prodotto Cuneo Bike Experience, Cicli Bertolotto e Bike Camp Pianbosco, con la possibilità di effettuare tour guidati da accompagnatori cicloturistici e la presentazione di e-bike. Per chi cerca il divertimento nel divertimento, l'associazione White Rabbit propone una curiosa escape room nei sotterranei della Biblioteca Civica Ezio Alberione di via Turbiglio 1: dalle 10 alle 18 nella cambusa della nave Alberione i pirati hanno nascosto un tesoro, per trovarlo bisogna superare una serie di tranelli. Il gioco è adatto ai maggiori di 16 anni e le squadre devono essere composte al massimo da sei persone. Prenotazione consigliata al 0171735514, 5 euro, giochi ogni 45 minuti. Nel giardino della biblioteca, inoltre, ha luogo il mercatino del libero scambio organizzato dai bambini e ragazzi di Chiusa di Pesio in collaborazione con l'Associazione Famiglie a Colori (prenotazioni allo 0171734990). Dalle 15 alle 18 le educatrici de Lo Scarabocchio intrattengono i bambini dai 3 ai 10 anni con giochi di una volta, quizzone, caccia al tesoro e brain-storming (pittura collettiva su telo a parete). Ritrovo nel Ruset con prenotazione al 320 5719872.

Al Palaclima dell'ente Aree Protette Alpi Marittime, posizionato nel cortile della scuola primaria di piazza Carlo Mauro, le ragazze e i ragazzi dai 6 ai 12 anni possono cimentarsi con "Passa all'azione, diventa Young Ranger", un divertente laboratorio di educazione ambientale pensato come un'ora di giochi e attività per conquistare il distintivo da Young Ranger (ore 10, 11:30 e 15). Nel pomeriggio, alle 16, presentazione e dimostrazione unità cinofila antiveleno con l'appuntato scelto Emanuele Gallo e Kyra. A partire dalle 14:30, in piazza Cavour sotto il Pellerino, show cooking con degustazioni a cura dello chef chiusano Michele Garro che propone un vero e proprio viaggio nel gusto attorno alla rinomata trota della Valle Pesio e le patate della Bisalta con cui preparerà antipasti, primi, secondi e finger food. Lungo viale IV Novembre esposizione di macchine e attrezzature agricole di oggi e di ieri, animali, muli de La Terra dei Muli al pascolo, aziende del territorio e battitura del grano con macchine storiche. Ad animare ulteriormente il pomeriggio, ci pensano gli artisti di strada, dj Marcello e la Tequila Band, la street band itinerante composta da strumenti a fiato, fisarmonica e percussioni nata nel 2004 con lo spirito di far divertire e divertirsi. Per partecipare come espositore o venditore è necessario inviare la richiesta entro sabato 20 agosto (link alla modulistica bit.ly/ciusa-duvarta-22). Per maggiori informazioni contattare l'Ufficio Turistico Valle Pesio allo 0171734990 o inviare un'e-mail all'indirizzo valle.pesio@gmail.com.