Magliano: un nuovo casotto per malgari alla Sella Spa, sull’Alpe Raschera

Progetti del Comune, sui pascoli di proprietà. Costruita anche una strada all’Alpe Seirasso, per raggiungere in fuoristrada alcuni prati

Nuovi interventi sono appena stati realizzati durante l’estate sui pascoli in montagna nel territorio di Magliano Alpi. Dopo i casotti per i malgari già costruiti negli anni scorsi (uno di questi è un vero caseificio, che ha permesso anche di tornare a produrre i formaggi direttamente in alpeggio), pochi giorni fa il Comune ha concluso altri due importanti progetti. Alla Sella Spa, all’interno dell’Alpe Raschera (il pascolo più “in alto”, alle pendici del Mongioie) è ora pronto un nuovo casotto per i malgari, dotato di tutti i servizi e dell’acqua corrente. «Quest’ultimo casotto rappresenta l’ultimo step dei fondi Psr 2020, dedicati alla valorizzazione della montagna – spiega il sindaco Marco Bailo –. La struttura è a servizio del malgari e, per un suo miglior inserimento nel contesto naturalistico, è anche stata foderata in pietra esternamente. La copertura inoltre è già dotata di predisposizione per l’installazione in futuro di un sistema di pannelli fotovoltaici per la produzione di energia». Il secondo intervento riguarda la realizzazione (anch’essa completata) di una nuova strada sterrata all’interno dei pascoli dell’Alpe Seirasso (il pascolo “più basso”, vicino alla Balma). «Abbiamo lavorato parecchio negli ultimi anni per sistemare i pascoli. Investendo ulteriori 25 mila euro abbiamo creato un nuovo tratto di pista silvo-pastorale – aggiunge Bailo –. Sfruttando questo collegamento, ora il malgaro potrà arrivare anche con il fuoristrada una parte di pascolo che invece prima era raggiungibile soltanto a piedi».



Scopri anche

A Mondovì torna la “Babbo Run”, camminata in costume da Babbi Natale da Breo...

Babbi Natale da tutto il Mondo(vì), la chiamata è per voi: torna la "Babbo Run", la camminata in costume da Babbo Natale non competitiva (e aperta anche agli amici a quattro zampe). L'appuntamento è...

Pamparato. Cercasi nuovo gestore per la “Censa”

Sui muri di via Roma, a Pamparato, le vecchie insegne dipinte raccontano di un passato diverso, fatto di persone e commercio, in cui i piccoli centri di montagna erano vivi e trafficati....

Confartigianato Carrù ha premiato la fedeltà dei suoi artigiani

Dodici riconoscimenti per la fedeltà associativa sono stati consegnanti dalla Confartigianato di Carrù all’interno del bella cerimonia ospitata al teatro “Vacchetti” nel pomeriggio di sabato scorso. È stato anche un momento per riflettere sulla...
Colletta alimentare 2022 Monregalese

Colletta alimentare 2022, nel Monregalese raccolti quasi 800 scatoloni di beni!

Gran successo per la Colletta alimentare 2022 nel Monregalese, che si è svolta sabato 26 novembre in tutta Italia, organizzata dalla Fondazione Banco Alimentare e supportata da molti Enti, Associazioni e sponsor privati e...