Basket femminile: il Borsi Ceva giocherà in Serie B

Sciolte le riserve: il via il 23 ottobre contro il Torino Teen

Sciolte le riserve su roster e omologazione impianto, le Towers Girls del Borsi Ceva disputeranno il campionato di serie B femminile. Esordio impossibile il 23 ottobre contro la corazzata Torino Teen Basket, appena retrocessa dalla serie A e favorita numero uno del campionato.
Per quanto riguarda la squadra, si attende ancora qualche novità per far fronte alle indisponibilità inaspettate di Nafi Niang e Fabiana Petrillo, che mancheranno ancora  per qualche mese. Le riserve sul campo di gioco sono state risolte con lavori di adeguamento del palazzetto, di cui giocoforza dovrà farsi carico la società.
''Siamo consapevoli che partiamo con un roster composto tutto da giocatrici giovani che non hanno mai affrontato questo campionato'' afferma coach Spedaliere che aggiunge: ''Siamo anche indietro rispetto a tutte le altre squadre perché, a causa degli impegni agonistici delle finali 3x3 in giro per l'Italia, abbiamo iniziato gli allenamenti da una settimana. Parimenti abbiamo un gruppo di ragazze che vogliono fortemente misurarsi a un livello superiore, che hanno sempre dimostrato una grande capacità di adattamento alle difficoltà. Siamo quindi fiduciosi di poter piano piano crescere individualmente e come squadra per arrivare alla fase importante del campionato a dire la nostra. Ci aspettiamo che i nostri tifosi confermino il loro supporto, abbiano pazienza e ci confortino ancora di più quando ci saranno le difficoltà soprattutto nelle partite contro le squadre più attrezzate campionato''.