Carrù, la nuova “Reginetta dell’Uva” è Alice Berbotto

18 anni e studentessa all'Alberghiero, raccoglie la fascia dalla Reginetta 2021 Ilaria Galleano. Le nuove damigelle sono Lucrezia Balbo e Valentina Bagnasco

Carrù ha la sua nuova "Reginetta dell'uva". Nella serata di sabato, da tutto esaurito, sotto l'ala Borsarelli il pubblico e la giuria di sindaci hanno eletto Alice Berbotto, 18 anni e diplomata all'Alberghiero nel settore di accoglienza turistica. Succede nella carica alla Reginetta 2021 Ilaria Galleano. Le due nuove damigelle sono la carrucese Lucrezia Balbo (19 anni, studentessa dell'Alberghiero) e la maglianese Valentina Bagnasco (18 anni, studentessa al "Baruffi" di Mondovì).

Durante la serata, che apre simbolicamente una "Sagra dell'uva" ricchissima di eventi (CLICCA QUI per il programma), è stato consegnato un riconoscimento speciale a Fernanda Bonino, instancabile volontaria Pro loco, del Gruppo volontari del soccorso di Clavesana e della Fidas Carrù nonché "Regina delle reginette" (perchè da anni si occupa con grande impegno della selezione delle ragazze).

Alice Berbotto (Reginetta 2022), con il sindaco Nicola Schellino, le due damigelle Lucrezia Balbo e Valentina Bagnasco e la Reginetta 2021 Ilaria Galleano
Fernanda Bonino