Ceva, fatale una caduta accidentale per il 52enne trovato morto

Vittima un cittadino ucraino residente a Beinasco, si era allontanato da casa una decina di giorni prima

Il luogo del ritrovamento a Ceva in via Madonna di Campagna

È stata fatale la caduta, probabilmente dopo uno scivolamento. Gli accertamenti autoptici hanno confermato quelle che erano le ipotesi iniziali: il 52enne trovato senza vita in una canalina a bordo strada a Ceva giovedì scorso è morto per cause accidentali. L’uomo – M.P., residente a Beinasco e di nazionalità ucraina – si era allontanato da casa il 6 settembre.

(...)

Sei abbonato on line? CLICCA QUI e leggi l'articolo completo

___