Il vescovo Egidio in visita pastorale a Ceva

Incontri al “Derossi”, al Centro diurno, al Macello Denina, all’Ospedale. Anche una sosta alla "Mostra del fungo"

Continuando la visita pastorale alla parrocchia di Ceva, nella mattinata di martedì, il vescovo di Mondovì, mons. Egidio Miragoli, ha incontrato tre realtà significative: l’Istituto Derossi (Casa di riposo); il Centro diurno che fa capo alla Comunità montana e l’Istituto psichiatrico dove ha celebrato anche la Messa. Il vescovo si è intrattenuto con gli ospiti, i responsabili e i volontari. A fine mattinata ha incontrato i lavoratori del macello Denina. È stato accolto dal titolare che ha illustrato le diverse fasi della lavorazione, la situazione attuale e le problematiche inerenti ai costi energetici. Nel pomeriggio la sosta all’Ospedale: nell’incontro anche un dialogo con i vertici Asl. Nei giorni precedenti, mons. Miragoli aveva fatto visita alla parrocchia di Poggi San Siro a cui si è aggiunta una sosta alla "Mostra del fungo" a Ceva.

I prossimi impegni

Mercoledì 21 settembre: ore 14 visita ad alcune fabbriche.
Giovedì 22 settembre: ore 9 a Paroldo, visita alla Casa di riposo; ore 10,30 a Paroldo: visita ad alcuni ammalati; ore 12 a Paroldo, saluto all’Amministrazione comunale; ore 18,30 Preghiera al cimitero di Ceva per tutti i defunti.
Venerdì 23 settembre: ore 9-12, visita di cortesia ai militari delle Caserme; ore 17, visita ad alcuni ammalati di Ceva; ore 20,30, al cinema “Borsi”: incontro con le Associazioni.
Sabato 24 settembre: ore 16,30, saluto all’Amministrazione comunale di Ceva; ore 18 - Messa a Poggi Santo Spirito.
Domenica 25 settembre: ore 9,30, Messa alla chiesa dei Cappuccini; ore 11 Messa a Paroldo



Scopri anche

Arriva la neve, l’Arpa dirama l’allerta gialla per Mondovì e Val Tanaro

Allerta gialla per neve nella giornata di domani, di sabato 3 dicembre. Arpa Piemonte ha diramato oggi alle 13 il bollettino, che ha valenza 36 ore. Per la zona F (Mondovì e Valle Tanaro)...
Lannutti primo tir elettrico

“Lannutti” presenta il suo primo tir elettrico: «Il futuro dei trasporti deve essere sostenibile»

Quarantaquattro tonnellate, nessun rumore. Il tir è elettrico. Non quello del futuro: è oggi, presente. Walter Lannutti, numero uno dell'azienda di trasporti e logistica che ha fondato 50 anni fa, lo ha presentato questa...

“C’è una bomba in Stazione a Fossano”, ma è un falso allarme

"C'è una bomba in Stazione a Fossano". Una telefonata anonima nella serata di ieri, giovedì 1° dicembre, ha fatto scattare l'allerta. Presso la Stazione ferroviaria fossanese sono intervenuti i Carabinieri e la Polizia ferroviaria,...

A gennaio 2023 torna a Mondovì il Raduno di Mongolfiere dell’Epifania

Il cielo di Mondovì, Città delle Mongolfiere, si riempirà ancora una volta di palloni colorati. Dal 6 all’8 gennaio 2023 torna l’evento volante che ogni anno tiene l’intera città col naso all’insù: il Raduno...