Mondovì: «Così il bar non ce la fa, finiremo per chiudere»

    È un caso singolo, ma vale per chissà quanti. Dopo la bolletta della luce, quella del gas, dopo gli anni di chiusura del Covid, arriva la tassa-rifiuti: «Quasi 1.500 euro. Non sappiamo come fare». Ci mostrano la cifra, sul bollettino TARI del Comune di Mondovì. Elisa Giaccardi e Franco Giacari sono i titolari del “Caffè del Sole”, appena all’imbocco di via Beccaria a pochi metri da piazza Cesare Battisti. Lì, fra l’altro, fra poco dovrebbe arrivare anche il cantiere per i lavori del Borgheletto. Ma loro non hanno mai polemizzato...

    Articolo riservato agli abbonati.

    Sei già registrato e vuoi rinnovare l'abbonamento online?
    Accedi al tuo profilo e rinnova subito!

    Abbonati



    Scopri anche

    “C’è una bomba in Stazione a Fossano”, ma è un falso allarme

    "C'è una bomba in Stazione a Fossano". Una telefonata anonima nella serata di ieri, giovedì 1° dicembre, ha fatto scattare l'allerta. Presso la Stazione ferroviaria fossanese sono intervenuti i Carabinieri e la Polizia ferroviaria,...

    A gennaio 2023 torna a Mondovì il Raduno di Mongolfiere dell’Epifania

    Il cielo di Mondovì, Città delle Mongolfiere, si riempirà ancora una volta di palloni colorati. Dal 6 all’8 gennaio 2023 torna l’evento volante che ogni anno tiene l’intera città col naso all’insù: il Raduno...

    Progetto da 250 mila euro per efficientamento energetico di scuola e spogliatoi

    «L’opportunità è davvero interessante e siamo determinati a provarci» con queste parole il sindaco di Magliano, Marco Bailo, annuncia la partecipazione del Comune al bando “Cse 2022, Comuni per la sostenibilità e l’efficienza energetica”....

    Giocando con… la Croce Bianca, a Ceva

    Torna, il 3 dicembre a Ceva, “Giocando con la Croce Bianca”, il pomeriggio in cui bambini e ragazzi, dalla prima Elementare alla terza Media, potranno diventare soccorritori per un giorno e utilizzare presidi di...