Il cardinale di San Paulo del Brasile ospite in Piandellavalle

Legato da amicizia con don Egidio Motta dai tempi “romani” per entrambi. Sarà in visita anche a don Durbano di Cuneo e don Meo Bergese di Chiusa Pesio, già missionari in terra brasiliana

O governador do Estado de São Paulo, João Doria, participa da coletiva de imprensa - Campanha da Fraternidade 2019 com o arcebispo de São Paulo, cardeal dom Odílio Scherer, realizada no Palácio dos Bandeirantes. Local: São Paulo/SP. Data: 03/04/2019. Foto: Governo do Estado de São Paulo

Una bella sorpresa per don Egidio Motta che si è sentito annunciare al telefono la sosta a Mondovì, sabato e domenica, del card. Odilo Pedro Sherer, arcivescovo di San Paulo in Brasile, in questi giorni “in visita ad limina” a Roma. L’amicizia con don Egidio Motta è nata quando, nella parrocchia romana affidata ai sacerdoti monregalesi, ai Sani Patroni d’Italia, era ospite l’allora addetto in Vaticano don Odilo Sherer, poi diventato arcivescovo e cardinale. Lo stesso card. Odilo ha voluto compiere questa puntata nel Cuneese anche per visitare, nella Casa del clero di Fontanelle di Boves, don Giovanni Battista Durbano, sacerdote cuneese 84enne, missionario nella parrocchia della diocesi di Londrina in Brasile, ove è cresciuto appunto il futuro cardinale. Ed a Boves è anche ospitato don Meo Bergese, missionario monregalese a Pesqueira, e, prima, parroco a Roma quando mons. Odilo era appunto ospite nella comunità dei Santi Patroni. Da ricordare che a San Paulo del Brasile è impegnato anche il dott. Gianfranco Mellino, di Mondovì Piazza, quale responsabile dell’Arsenale della speranza a cura del Sermig. Insomma tanti legami con la nostre realtà. E domenica 25 settembre, alle ore 11, il card. Sherer dovrebbe presiedere l’Eucaristia in Piandellavalle.



Scopri anche

Un grosso cinghiale intrappolato nel canale: a Garessio intervengono i Vigili del fuoco

Un cinghiale era rimasto intrappolato nel canale della diga presso la centrale idroelettrica a Trappa (Garessio). È quanto avvenuto nel pomeriggio di oggi, domenica 27 novembre, quando, su segnalazione di alcuni residenti, sono intervenuti...

Oggi a Mondovì la celebrazione per la “Virgo Fidelis” con l’Arma dei Carabinieri

Questa mattina, domenica 27 novembre, la Compagnia dei Carabinieri di Mondovì ha celebrato la ricorrenza della "Virgo Fidelis", Patrona dell'Arma dei Carabinieri dall'11 novembre 1949. La funzione religiosa si è svolta nella chiesa del...

«Com’eri vestita, quando ti hanno stuprata?», a Mondovì la mostra di Amnesty

"Era un mio compaesano, mi ospitava perché nona avevo casa. Ogni volta che la moglie usciva, mi violentava". "Quando siamo arrivati nel parcheggio, ha chiuso tutte le porte dell'auto: e mi ha stuprata". "Quel...

“Luci a Piazza”: piazza Maggiore si trasforma in un bosco natalizio

LUCI A PIAZZA. Prende il via lo show luminoso nel rione storico di Mondovì. Ecco qualche immagine. Lo spettacolo di "mapping" sulle facciate storiche va in scena anche oggi, domenica 27 novembre, dalle 19...