Carrù: addio a Diego Barberis, scomparso mentre si trovava in vacanza

Dipendente Alstom in pensione e volontario Fidas, aveva 67 anni. Fatale un malore

È mancato improvvisamente, dopo un malore accusato mentre era al mare. Diego Barberis, 67 anni, si trovava in vacanza in Sicilia, a Capo Calavà (nel Messinese). Ieri, sabato 24 settembre, era il suo ultimo giorno prima di tornare a casa, a Carrù. E' stato soccorso da alcuni bagnanti e dall'èquipe del 118, ma è risultato vano purtroppo ogni tentativo di rianimazione.

La notizia della sua scomparsa ha scosso profondamente la comunità del paese. Diego Barberis, ex dipendente nel settore ferroviario alla Alstom di Savigliano, era originario di Clavesana e risiedeva da tempo a Carrù. Qui era attivo nel campo del volontariato, all'interno del direttivo del Gruppo dei Donatori di sangue Fidas e nella Pro loco. Era partito per una settimana in Sicilia con il viaggio organizzato dal Dopolavoro ferroviario di Cuneo. Lascia la figlia Laura, la compagna Marisa e i famigliari. Tanti i messaggi di affetto e di cordoglio che continuano a giungere in queste ore. Resta da comunicare la data delle esequie.



Scopri anche

Un grosso cinghiale intrappolato nel canale: a Garessio intervengono i Vigili del fuoco

Un cinghiale era rimasto intrappolato nel canale della diga presso la centrale idroelettrica a Trappa (Garessio). È quanto avvenuto nel pomeriggio di oggi, domenica 27 novembre, quando, su segnalazione di alcuni residenti, sono intervenuti...

Oggi a Mondovì la celebrazione per la “Virgo Fidelis” con l’Arma dei Carabinieri

Questa mattina, domenica 27 novembre, la Compagnia dei Carabinieri di Mondovì ha celebrato la ricorrenza della "Virgo Fidelis", Patrona dell'Arma dei Carabinieri dall'11 novembre 1949. La funzione religiosa si è svolta nella chiesa del...

«Com’eri vestita, quando ti hanno stuprata?», a Mondovì la mostra di Amnesty

"Era un mio compaesano, mi ospitava perché nona avevo casa. Ogni volta che la moglie usciva, mi violentava". "Quando siamo arrivati nel parcheggio, ha chiuso tutte le porte dell'auto: e mi ha stuprata". "Quel...

“Luci a Piazza”: piazza Maggiore si trasforma in un bosco natalizio

LUCI A PIAZZA. Prende il via lo show luminoso nel rione storico di Mondovì. Ecco qualche immagine. Lo spettacolo di "mapping" sulle facciate storiche va in scena anche oggi, domenica 27 novembre, dalle 19...