Bessone a Controcorrente: «Sbagliato andare avanti coi bonus»

Dopo essere stato da Floris a "Di Martedì" su La7, Silvio Bessone, pasticcere vicese e rappresentante del movimento "Autonomi e partite Iva" è apparso ieri sera a "Controcorrente" su Rete 4, condotto da Veronica Gentili.

Dopo essere stato da Floris a "Di Martedì" su La7, Silvio Bessone, pasticcere vicese e rappresentante del movimento "Autonomi e partite Iva" è apparso ieri sera a "Controcorrente" su Rete 4, condotto da Veronica Gentili. L'argomento del suo intervento anche in questo caso è stato legato al difficile momento dell'impresa italiana, alle prese con il caro bollette. «Noi imprenditori non siamo entusiasti di continuare ad andare avanti con i bonus, serve un rinnovamento strategico dei costi che un'impresa deve subire. Le bollette sono una catastrofe. Il nostro centro studi "Autonomi e Partite Iva" stima che il prossimo anno un milione di imprese chiuderà i battenti, 150.000 solo questo mese. Siamo davanti a un'ecatombe della cultura del fare che ha reso l'Italia eccellente».

«Abbiamo un gap nei confronti dei nostri competitor su un costo incomprimibile che è quello dell'energia, ma i bonus sono un sistema sbagliato per affrontare il problema. Abbiamo risorse che sono pazzesche: al tempo del risanamento equitativo ci sono mille miliardi che lo stato ha come credito nei confronti delle imprese che creano un vulnus forte che le imprese si portano indietro. Un modo possibile sarebbe cartolarizzare questo debito:  porteremo a casa 300 miliardi che questo è il valore reale che potrebbe essere incassato dallo Stato e si avrebbero i fondi per tagliare la speculazione». Nella seconda parte della trasmissione Bessone si è espresso anche sul tema dei lavoratori e del reddito di cittadinanza.

 

Scopri anche

Furti e truffe ad anziani, arrestata banda di “professionisti”. Hanno colpito anche nel monregalese

Erano veri professionisti dei furti in casa di anziani. Agivano in pochi minuti: uno si accertava che la casa fosse vuota, un altro faceva da palo e quindi il primo entrava e faceva "pulizia"....

A Linea Verde su Rai 1 cartoline del monregalese, da Vico a Carrù

CLICCA QUI PER VEDERE LA PUNTATA Nella puntata di oggi, domenica 29 gennaio, Linea Verde ha dedicato una serie di segmenti alle eccellenze e alle peculiarità del monregalese: dopo l'anteprima dedicata alla Fiera del Bue...

Mondovì: tutto esaurito per i “tour della memoria” al Ghetto ebraico, oggi la Sinagoga

Ha avuto un'enorme successo l'iniziativa, coordinata dalla Città di Mondovì con l'associazione Gli Spigolatori ed Esedra, dei "tour della memoria", di organizzare visite guidate a tema “Mondovì Città della Memoria” con visita guidata alle...

L’aereo che attraversa la luna: l’incredibile scatto da Carrù

«È tutta una questione di una frazione di secondo. Quando ci riesco, mi emoziono. Un po’ come un pescatore che, dopo ore e ore di attesa, riesce a tirare fuori un bel pesce». Il...

Paola Farinetti a Mondovì per presentare il libro “Tuffi di superficie”

Sabato 28 gennaio, alle 18 nella sala comunale delle Conferenze in corso Statuto, verrà presentato il libro di Paola Farinetti “Tuffi di superficie” (Gallucci editore). Sarà presente l’autrice che dialogherà con la giornalista Arianna...

Mondovì, lite tra pensionati nel parcheggio del supermercato: intervengono i Carabinieri

Ha colpito il contendente con una catena per chiudere la bicicletta, durante la lite scoppiata nel parcheggio del supermercato in via Cuneo a Mondovì, nei giorni scorsi. A seguire, dopo una segnalazione, è subito...