Enduro, Matteo Cavallo conclude il mondiale terzo di categoria

In Germania weekend sfortunato, che non compromette la classifica, Jarno Boano: «Obiettivo centrato, chiusa un’altra super stagione»

A due passi dalla pista del Sachsenring, nel Land della Sassonia, il Campionato mondiale di Enduro ha vissuto il suo atto conclusivo nel week end appena passato. In Germania il 23enne vicentino del GasGas Andrea Verona si è preso il titolo iridato davanti allo spagnolo Josep Garcia e l’australiano, trasferitosi a Caraglio (sede del Tm Boano), Wil Ruprecht. Il compagno di squadra Matteo Cavallo è incappato in un fine settimana sfortunato, caratterizzato da un doppio sesto posto di categoria, ma ciò non ha compromesso il podio finale.

Nella sua classe E1, infatti, il rider di Lesegno delle Fiamme Oro si è piazzato al terzo posto finale, dietro a Verona e Thomas Oldrati in un podio tutto tricolore. Decisivo il gap di 32 punti sul britannico Jamie McCanney. «Sono contento del risultato raggiunto. Questo fine settimana è stato un po’ sfortunato, ma ci rifaremo», commenta a caldo Matteo.

Così il patron del Team Jarno Boano: «Ad inizio stagione c'era un obiettivo, anzi tre, e alla fine li abbiamo centrati: Wil Ruprecht campione del mondo E2, Matteo Cavallo 3° in E1 e Matteo Pavoni 3° in E3. Nessuno meglio di noi, quindi non posso fare altro che ringraziare chi ha reso possibile tutto questo. Un'altra super stagione si chiude nei migliori dei modi. Oggi è lunedì e ce la godiamo, ma da domani iniziamo a guardare al futuro. Personalmente sono felice di aver aiutato un altro giovane a raggiungere il suo “sogno”».

 

RI-FONDAZIONI: Raviola in SP, Gola in CRC e Robaldo punta al “tris”

Le ruote hanno girato in meno di 24 ore. «Mi lascio alle spalle otto anni di impegno in CRC e si apre una nuova sfida in Compagnia San Paolo». Lunedì 15 aprile Ezio Raviola...

Tre arresti per la banda del camper (a noleggio) dopo cinque furti nei negozi

Come anticipato, nella notte tra il 12 e 13 aprile, diversi esercizi pubblici di Ceva, Bastia Mondovì e Carrù erano stati “visitati” dai ladri, che si erano impossessati di alcuni telefoni cellulari e del...

È di Torre una delle “dieci donne che salvano la terra” per Slow Food...

Lunedì mattina a Torino, in occasione della Giornata mondiale della terra” si è tenuta la conferenza stampa dell’evento “10 donne che salvano la terra”, una delle iniziative organizzate da Slow Food Italia in vista...

Ernesto Billò con “La Resistenza dei giovanissimi” inaugura il 25 aprile a Carrù

Sarà la deputata cuneese e vicepresidente nazionale del Partito Democratico Chiara Gribaudo a tenere quest’anno l’orazione ufficiale a Carrù nell’ambito delle celebrazioni del 25 aprile. Invitata dalla sezione locale dell’Anpi e dal Comune, la...

Medico di base a Farigliano: la dott.ssa Apostolo prende servizio il 13 maggio

Dal 13 maggio prossimo la dottoressa Romina Apostolo si inserirà in qualità di medico nel ruolo unico di Assistenza Primaria a ciclo di scelta (Medico di Medicina di Medicina Generale) attualmente autolimitata a mille...
gruppo figli genitori separati

Gruppo di ascolto e confronto dedicato ai figli dei genitori separati

Diamo voce ai nostri figli! A Mondovì un Gruppo di ascolto e confronto dedicato ai figli dei genitori separati Lo studio “La Giraffa - Professionisti per la gestione del conflitto”, nell’ambito delle iniziative avviate, propone...