I gemelli incoronati “King” e “Queen” del Monte Alpet

Rebecca e Thomas Bruno vincono la kermesse sul bike park di Roburent, grande finale di stagione per il Team Tribe Hotbikes

King Alpet I Gemelli Rebecca e Thomas Bruno

La stagione del Team monregalese Tribe Hotbikes si conclude con la consueta kermesse del Monte Alpet a Roburent, il “King of Alpet - Nicky’s Cup” in memoria dell’amico Nicky. Su un terreno perfetto oltre 200 partecipanti di tutte le età si sono confrontati per guadagnarsi l’ambito trofeo. Ad essere incoronati “Queen e King” dell’edizione 2022 sono stati i giovanissimi gemelli Rebecca e Thomas Bruno.

Rebecca è stata la più veloce tra le donne, con un tempo degno di nota anche tra i maschietti, mentre Thomas ha segnato il miglior tempo della classifica generale. Il team ha però raccolto altri bellissimi risultati.

Tra le ragazze, Alice Sasso vince la categoria U18, la bravissima Margherita Borgna è seconda tra le U14 alla sua prima gara e Adelaide Balocco sempre imbattibile tra le U10. Tra i maschietti, primo gradino del podio per Gabriele Paletto tra gli U18. Nella U14, oltre al primo posto di Thomas, arrivano altri pregevoli risultati: Filippo Gilardino 2°, Lorenzo Comino 3°, Riccardo Vaiana 4°, Gioele Mula 7° e Jacopo Rista 8°, Alessio Daniele 12°, Leo Balocco 14° (correndo con gli U14 anche se in realtà ancora U10!).

Nella U10 brillante 5° posto di Francesco Sasso, seguito da Elia Rista al 6° posto, Federico Borgna in 10° posizione e dal piccolissimo (solo 7 anni) Noah Mula in 11° posizione. Insomma, un giorno di grande festa e divertimento per tutti i ragazzi che ora si prendono una piccola pausa prima di cominciare la preparazione invernale in vista della prossima stagione. Si può seguire il Team Tribe Hotbikes e la scuola di MTB RideABility sui canali social e rimanere sintonizzati per i prossimi corsi e appuntamenti.

 

Scopri anche

video

A Mondovì la festa in piazza dei tifosi del Marocco dopo il successo contro...

È sicuramente una serata storica per il Marocco e per i suoi tifosi. La squadra nordafricana vola ai quarti di finale battendo la Spagna ai rigori. Un successo difficile da pronosticare, che proietta il...

Si aggirava per Mondovì vestito da frate: dopo la denuncia, il giudice lo condanna

Il Tribunale di Cuneo, nei confronti di L.Z., operatore socio-sanitario residente a Pianfei, ha emesso la condanna a quattro mesi sull’accusa di sostituzione di persona per essersi finto frate. La segnalazione all’autorità è partita...

Infermiera in Casa di riposo senza avere titoli: denunciata dai Nas

Una donna, socia di una cooperativa di Cuneo, è stata deferita in stato di libertà per aver esercitato abusivamente la professione di infermiera poiché priva dei titoli abilitativi e il presidente del consiglio di...

A Mondovì luci di Natale, eventi e non solo: il programma

Casette di legno, immagini proiettate sulle facciate, allestimenti luminosi: a Mondovì arrivano non solo luci di Natale ed eventi, ma un programma ricco, e forse molto più denso degli anni passati. E anche più...