Addio a Luigi Grimaldi, cavaliere al merito, storica penna nera di Villanova

Grave lutto per la comunità villanovese e per tutta la sezione Ana del monregalese: è scomparso Luigi Grimaldi, detto "Gino", Cavaliere al merito della Repubblica italiana, da sempre una delle colonne della sezione Alpini. Per molti anni nel direttivo della Sezione Ana di Mondovì, è stato anche vicepresidente sotto la presidenza di Gazzano. Nel 2004 aveva ottenuto il titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana. La sezione Ana lo ricorda con grande affetto: «Era davvero una bella persona, sempre sorridente, sempre disponibile - lo ricorda Armando Camperi, presidente della sezione Ana monregalese - ed era molto attivo e presente alle nostre manifestazioni. Per tutti noi è una grave perdita, ci uniamo al cordoglio della famiglia». Aveva 83 anni, lascia i figli Gian Paolo e Fabrizio, il fratello e la sorella, parenti tutti. I funerali avranno luogo Venerdì 11 novembre alle 10 presso la Chiesa Parrocchiale di San Lorenzo a Villanova.



Scopri anche

mondovì esperti commercio attività

A Mondovì tre “squadre di esperti” per commercio, attività produttive e sanità

A Mondovì nasceranno tre "squadre di esperti" per commercio, attività produttive e sanità. Li hanno chiamati “Osservatori permanenti”. In ambito politico, qualcuno aveva parlato di “Commissioni” e qualcun altro, con un’espressione un po’ più...

Nuova Scuola dell’Infanzia, Carrù esulta. È ammessa al maxi finanziamento

Se ne parlava già nel 2011, poi il discorso era tornato d'attualità nel 2018 con lo studio di fattibilità promosso dell'ex sindaco Stefania Ieriti. Ma dai bandi regionali la definitiva "fumata bianca" per la...

“Violentemente donne” a Villanova, tra recitazione e danza

In occasione del 25 novembre, presso il teatro “Garelli” di Villanova si è tenuta una serata dedicata al tema della violenza sulle donne. I “The Comedians” hanno presentato lo spettacolo “Violentemente donne”, che combinava...

Un grande ritorno per la “Sagra della polenta saracena e della castagna...

Domenica, le vie dell’antico centro montano sono tornate ad affollarsi grazie al ritorno della “Sagra del grano saraceno e della castagna bianca”. Un appuntamento di cui, negli anni segnati dalla pandemia, si sentiva la...