Il Mondolè ski lancia lo “skipass dinamico”

Prima prenoti e più risparmi: quest’inverno lo skipass è flessibile. La “rivoluzione” del Mondolè comincia con un clic. Online è la password giusta per assicurarsi in anticipo una giornata di divertimento sulle piste di Artesina o Frabosa Soprana o Prato Nevoso​ nell’ormai imminente stagione nel comprensorio sciistico più grande del Cuneese. Si potranno così organizzare le vacanze sulle nevi del Monregalese già imbiancato tranquillamente dal divano di casa o dalla scrivania dell’ufficio. Basta avere a portata di mano lo smartphone o un computer e si parte da 27 euro per le date più convenienti. Gli amministratori del Mondolè​spiegano il senso della rivoluzione con cui per la prima volta debutta lo skipass dinamico in provincia di Cuneo: “Quella che il turismo montano si trova a dover affrontare è una situazione critica, senza precedenti. L’aumento dei costi energetici, compresi quelli per la produzione della neve artificiale, ha costretto le società di impianti di risalita ad adottare una soluzione che renda sostenibile l’apertura delle piste: lo skipass dinamico. Abbiamo optato per questa soluzione anziché l’aumento fisso dei prezzi perché crediamo premi innanzitutto gli sciatori, che sono il nostro primo obiettivo: i nostri clienti devono potersi divertire senza rinunciare a nulla, senza dover affrontare un costo in più per il biglietto sulle nevi. Con questa formula e con le debite accortezze, al contrario, si può persino risparmiare e di molto rispetto agli anni precedenti; basta fare attenzione e programmare con accortezza le giornate giuste in cui scegliere le nostre stazioni sciistiche”.

E difatti sono sette i vantaggi dello skipass flessibile: meno affollamenti sulle piste e dunque più sicurezza; si salta la coda in biglietteria; prima si acquista più si risparmia; online si trova sempre l’opzione più conveniente per la data scelta; con la tariffa flessibile si prenota in anticipo senza pensieri. Ancora: si ha la priorità in caso di contingentamento e ci si assicura una miglior qualità dello sci.

Non solamente: chi vuole può “assicurare” lo skipass acquistato online. Aggiungendo tre euro di tariffa fissa al prezzo del biglietto elettronico gli sciatori potranno disdire la prenotazione entro 48 ore e ricevere un buono dello stesso valore da utilizzare per un’altra giornata sulle piste. Ecco perché, come sottolineano dal Mondolè, “quest’anno il biglietto è più che mai flessibile. Una rivoluzione quella dello skipass dinamico su cui il Mondolè punta per bissare l’Oscar della neve conquistato un anno fa come il comprensorio italiano con il miglior rapporto qualità prezzo”

Scopri anche

Week-end di grande festa: Morozzo celebra il suo Cappone

Tutto è pronto a Morozzo per la festa più attesa dell’anno. Domenica 11 e lunedì 12 dicembre torna il tradizionale appuntamento con la sempre partecipata “Fiera del Cappone”, evento di caratura nazionale che ogni...

Il 23 e 24 dicembre torna la magia del presepe vivente a Dogliani Castello

Torna nel suggestivo borgo antico di Castello, il tradizionale presepe vivente di Dogliani, storico appuntamento di fine anno nel panorama piemontese, che quest’anno festeggia le sue addirittura 48 edizioni. In vista delle serate del...

Fiera del Bue grasso a Carrù: il programma, gli eventi e tutto quello che...

Battuta di bue alle 9 del mattino e un buon bicchiere di vino. Sarà la venerabile “colazione” (si fa per dire) della Confraternita del Bue Grasso di Carrù e del Gran Bollito a fare...
mondovì nuove telecamere sicurezza

Mondovì, nuove telecamere di sicurezza in città: ecco dove

A Mondovì arrivano nuove telecamere di sicurezza in città, per ampliare le aree sorvegliate in  via Saluzzo, al parco di Villa Nasi, al parco di via della Cornice, a via Ortigara e a via...