Sette mesi di cammino, 5 mila km a piedi: Marco è tornato a Mondovì – IL RACCONTO

Si è fermato ad Abetone, provincia di Pistoia. Dopo aver percorso a piedi Sardegna, Sicilia, Calabria, Basilicata, Campania, Lazio, Abruzzo e Umbria. «Ma è solo una pausa – ci racconta Marco Diana, 26 anni, monregalese –. Ripartirò ad aprile 2023, per fare la Liguria e tutte le Alpi».

I nostri lettori sanno che abbiamo seguito la sua impresa già in altre occasioni - LEGGI QUI. Ha documentato tutto il viaggio pubblicando foto e video sui social network, in particolare sul suo canale TikTok dove oggi lo seguono in 27 mila utenti. È partito ad aprile 2022 dalla punta nord della Sardegna, Santa Teresa Gallura - LEGGI QUI. Perché fermarsi ora? «Perché in questa stagione stava diventando problematico passare le notti: non sempre trovo dove piazzare la tenda, i rifugi sono tutti chiusi. Così sono tornato “a casa”, troverò un lavoro per questi mesi e in primavera ricomincio la camminata per portarla a termine».

Marco ci tiene a dire: «Non sto percependo redditi o sussidi. Ho aperto una raccolta fondi su Internet per chi vuole aiutarmi, ho trovato qualche azienda che mi ha sponsorizzato. Non era insolito che passassi un giorno intero senza mangiare, anche due. Ho raccolto funghi e me li sono cucinati sul posto. Ho trovato persone, famiglie o agriturismi, che mi hanno ospitato in cambio di lavoretti: spaccare la legna, zappare l’orto, fare manutenzione, cose così. Tutte le mie spese erano per mantenermi e sostituire l’attrezzatura, come gli scarponi»

L’IMPRESA: IL VIAGGIO LUNGO TUTTA ITALIA
A marzo, quando si stava preparando lo zaino, ci aveva detto: «Non so dove arriverò. Credo sia una questione di testa, non di gambe». Oggi, sette mesi dopo, sorride: «Non mi sono mai fermato. L’unica pausa, forzata, è stato quando ho avuto un problema di salute». Ci ha messo un mese a completare la Sardegna, un altro in Sicilia: poi la penisola, dove è andato molto più veloce. «Alcuni giorni camminavo per 20-30 km, altri anche 50-60: dipendeva dalle tappe. Setto-otto ore al giorno di marcia(...)

Sei abbonato on line? CLICCA QUI e leggi l'articolo completo

___

VUOI ESSERE SEMPRE INFORMATO?
Sì, voglio le news gratis in tempo reale - ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM - CLICCA QUI

Scopri anche

Week-end di grande festa: Morozzo celebra il suo Cappone

Tutto è pronto a Morozzo per la festa più attesa dell’anno. Domenica 11 e lunedì 12 dicembre torna il tradizionale appuntamento con la sempre partecipata “Fiera del Cappone”, evento di caratura nazionale che ogni...

Il 23 e 24 dicembre torna la magia del presepe vivente a Dogliani Castello

Torna nel suggestivo borgo antico di Castello, il tradizionale presepe vivente di Dogliani, storico appuntamento di fine anno nel panorama piemontese, che quest’anno festeggia le sue addirittura 48 edizioni. In vista delle serate del...

Fiera del Bue grasso a Carrù: il programma, gli eventi e tutto quello che...

Battuta di bue alle 9 del mattino e un buon bicchiere di vino. Sarà la venerabile “colazione” (si fa per dire) della Confraternita del Bue Grasso di Carrù e del Gran Bollito a fare...
mondovì nuove telecamere sicurezza

Mondovì, nuove telecamere di sicurezza in città: ecco dove

A Mondovì arrivano nuove telecamere di sicurezza in città, per ampliare le aree sorvegliate in  via Saluzzo, al parco di Villa Nasi, al parco di via della Cornice, a via Ortigara e a via...