Salubrità dell’aria nelle scuole: Magliano Alpi esempio virtuoso a “Restructura”

Gli edifici sono dotati di ventilazione meccanica controllata e alcuni dispositivi monitorano gli agenti inquinanti. Dell'esperienza si è parlato anche al salone sull'edilizia di Torino

L'edificio scolastico di Magliano Alpi

Lo scorso venerdì 18 novembre, i sindaci di Magliano e di Carrù, Marco Bailo e Nicola Schellino, hanno partecipato ad un interessante convegno al salone sull’edilizia “Restructura” di Torino. I due primi cittadini hanno assistito ad un incontro sulla salubrità dell’aria negli edifici pubblici, con particolare riferimento alle scuole. Il Comune di Magliano nel 2016, con la ristrutturazione di Elementari e Materna, aveva già installato un sistema di ventilazione meccanica controllata, che assicura il giusto scambio d’aria tra i locali. Sempre Magliano, nel 2018, aveva poi installato nelle aule alcuni dispositivi di monitoraggio della qualità dell’aria e dei potenziali agenti inquinanti presenti. Raccolti i dati necessari, il “caso maglianese” è stato portato a “Restrusctura” come esempio virtuoso in materia. «Le scelte assunte in passato dalla nostra Amministrazione comunale ora stanno portando i loro frutti – commenta Bailo –. Dagli studi è emerso infatti, ad esempio, che la concentrazione di Co2, dovuta alla presenza di molte persone nello stesso locale senza l’adeguato ricambio d’aria, causa un calo dell’attenzione pari al 20 %. In più vanno ovviamente considerati tutti gli aspetti fondamentali legati alla circolazione dei virus o delle malattie in genere. Creare ambienti di studio salubri e sani deve essere una priorità, per il bene e la salute dei nostri ragazzi e di chi ci lavora ogni giorno».

Santa Lucia Villanova Mondovì

Il Santuario di Santa Lucia a Villanova Mondovì riapre i battenti

Il Santuario di Santa Lucia in Villanova Mondovì si staglia dal XVI secolo sul versante del Monte Calvario (o Momburgo) dominando la Valle Ellero ed è erede di un’antica devozione popolare, ancora oggi viva...
rifugio serre di oncino

Al Rifugio Serre di Oncino la “cucina piemontese delle origini”

Abbiamo intervistato Riccardo Ferraris, gestore del Rifugio Serre di Oncino, in valle Po, inaugurato da pochi giorni. Con la famiglia gestisce anche il ristorante “La Raviola Galante” a Scurzolengo (AT), dove si propongono piatti...

Mondovì, due concorsi pubblici per quattro posti a tempo indeterminato

Il Comune di Mondovì ha pubblicato sul Portale Unico del Reclutamento nella giornata di oggi, martedì 18 giugno 2024 - CLICCA QUI - , due differenti concorsi pubblici per la copertura di quattro posti...

“Castello c’è” regala fiori ai residenti, per abbellire il borgo antico di Dogliani

Prosegue, costante, l’attività di valorizzazione turistica e culturale del gruppo di volontari “Castello c’è”, impegnati ormai da parecchi anni in una serie di iniziative volte a migliorare e a rendere sempre più “appetibile” il...

Dopo le elezioni: convegno a Cuneo fra Costa e Marattin, «Il momento delle scelte»

C'è chi lo dà già diretto verso Forza Italia. Chi dice che sta lavorando a ri-quagliare il partito di Calenda che si è squagliato dopo lo strappo con Renzi. Probabilmente non è del tutto...

A Mondovì a luglio e agosto attivo il servizio di “Scuola Materna estiva”

Anche per il 2024 il Comune di Mondovì attiverà la Scuola Materna estiva, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze delle famiglie con genitori entrambi lavoratori, assicurando così un accompagnamento educativo-assistenziale durante il periodo delle...