A Mondovì oggi la camminata dei “Cappellini rossi” e la mostra di Amnesty

mondovì camminata cappellini rossi

Continuano Iniziative per il 25 Novembre, giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Oggi, sabato 26 novembre, a Mondovì la camminata dei "Cappellini rossi". Partenza alle ore 14.30 dal parco di Villa Nasi e contemporanea inaugurazione della panchina rossa, per poi arrivare in piazza Monteregale e dare avvio alla mostra itinerante di Amnesty International “Com’eri vestita” che sarà presente sul territorio della nostra Città fino all’8 di dicembre.

LA MOSTRA DI AMNESTY
È una mostra dura, durissima, un pugno nello stomaco. È già stata allestita in molte parti di Italia e arriverà anche a Mondovì: “Com’eri vestita?”, un’installazione itinerante di Amnesty International che racconta storie vere di violenza sessuale. Attraverso un concetto: la ricostruzione fedele degli abiti indossati dalle vittime quando vennero violentate.

Dal 26 novembre e fino al 8 dicembre, nell’ambito degli eventi organizzati dalla Città di Mondovì per celebrare la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne 2022, la mostra sarà esposta in forma itinerante la mostra. Sono maglioni, jeans, pigiami, tailleur da ufficio e altri abiti comuni con cui intende sensibilizzare il pubblico sul tema della violenza contro le donne e smantellare il pregiudizio che la vittima avrebbe potuto evitare lo stupro se solo avesse indossato abiti meno provocanti.

La mostra, nata nel 2013 da un’idea di Jen Brockman dell’Università del Kansas, gira l’Italia grazie all’Associazione Libere Sinergie, che ne propone un adattamento al contesto socio-culturale del nostro Paese, e all’impegno dei gruppi locali di Amnesty International Italia nell’ambito della campagna #IoLoChiedo.: il sesso senza consenso è stupro”, volta a chiedere un adeguamento della legislazione italiana alle norme internazionali, modificando l’articolo 609-bis del codice penale per considerare reato qualsiasi atto sessuale senza consenso.

«Non è l’abito che si indossa che causa una violenza sessuale, ma è una persona a causare il danno», è il messaggio alla base della mostra. Eppure, molto spesso, la domanda «Com’era vestita?» emerge nella chiacchiera comune attorno a un caso di violenza. E il senso della domanda è chiaro: “Se l’è cercata”, “Un po’ è anche colpa sua”, “Ha provocato”, “Se si fosse vestita in un altro modo”… eccetera. È il tema portato a galla dal poema “What I was wearing” (“Quello che indossavo”) di Mary Simmerling: «Cosa indossavo, quella notte? – recitano i versi –. Mi hanno fatto questa domanda un sacco di volte. Mi hanno costretto a ricordare un sacco di volte. Ricordo anche cosa stesse indossando lui, quella notte. Ma nessuno me lo ha mai chiesto».

La mostra sarà inaugurata in Piazza Monteregale, dopo la “CAMMINATA DEI CAPPELLINI ROSSI” che partirà dal Parco Villa Nasi alle 14.30. Per conoscere luoghi, date e orari di esposizione scrivere a ant.pie06@amnesty.it oppure attraverso Facebook e Instagram @amnestycuneo

___

VUOI ESSERE SEMPRE INFORMATO?
Sì, voglio le news gratis in tempo reale - ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM - CLICCA QUI

santa lucia visite villanova

Al Santuario di Santa Lucia di Villanova M.vì continua il successo delle visite guidate

Domenica 7 luglio il Santuario di Santa Lucia in Villanova Mondovì sarà aperto al pubblico con visite guidate al pomeriggio (dalle ore 14.30 alle 17 con servizio navetta). La riapertura durante le prime domeniche...

Chiudono per lavori due tratti di strade provinciali, a Bastia e Rocca de’ Baldi

Ancora lavori stradali della Provincia di Cuneo e conseguenti chiusure al transito, nei prossimi giorni. A Bastia Mondovì, da mercoledì 17 luglio, chiude al traffico e ai pedoni (giorno e notte) la strada Provinciale...

Parcheggi e limiti di velocità: maggiori controlli della Polizia locale a Dogliani

La Polizia locale di Dogliani, in sinergia con l'Amministrazione comunale, a beneficio della collettività e per agevolare le attività commerciali del centro del paese, ha annunciato che intensificherà i controlli relativi ai parcheggi con...

“Mondovì e Motori”, vecchie signore, Ferrari e anche una monoposto di F1 a Mondovì

Nel capoluogo del monregalese, dal 19 al 21 luglio appunto, arriva l’edizione targata venti-ventiquattro di “Mondovì e Motori” la kermesse riservata alle vetture d’epoca, costantemente ante 1940, che giungeranno a Mondovì prima di cimentarsi...

Morozzo: una grande folla commossa, per l’ultimo saluto al sindaco Mauro Fissore

Una grande folla, oggi pomeriggio (12 luglio) a Morozzo, ha dato l'ultimo saluto al sindaco Mauro Fissore, mancato improvvisamente a 64 anni, lo scorso lunedì 8 luglio, mentre si trovava in vacanza a Cannes,...
Mondovicino Shopping Peter Pan

A Mondovicino giochi e animazioni per i bimbi a tema Peter Pan

Tra i 1º e il 14 luglio Mondovicino Shopping Center & Retail Park propone il laboratorio “L’isola che non c’è” con giochi e animazioni a tema per i più piccoli. Presso piazza Roccia (ove...