Fiera del Cappone di Morozzo: trionfa l’allevatrice Noemi Ferrero

Primo e terzo posto per la monregalese di San Biagio. Secondo posto per il vincitore della passata edizione, Fabrizio Dutto

Grande novità di questa edizione della "Fiera del Cappone": la premiazione dei capponi e delle migliori coppie gallo-gallina riproduttori è andata in scena nel pomeriggio di domenica 11 dicembre, "abbandonando" l'appuntamento classico del lunedì mattina. Nelle vesti di presentatore e speaker, il sindaco Mauro Fissore ha salutato gli ospiti e il pubblico, ricordando le origini della tradizione del cappone di Morozzo e sottolineando che il prodotto morozzese è stato il primo in assoluto a potersi fregiare, fin dal 1999, del riconoscimento "Presidio Slow Food".

Dopo un'attenta analisi da parte della qualificata giuria, il primo premio nella categoria più ambita, quella dedicata ai capponi, è andato alla allevatrice Noemi Ferrero, di San Biagio di Mondovì. Secondo posto per Fabrizio Dutto, terza ancora Noemi Ferrero con un'altra coppia di splendidi capponi.

La mattina di lunedì 12 dicembre, senza più la premiazione, è comunque ancora possibile ammirare gli animali in esposizione e passeggiare tra le bancarelle del tradizionale mercato. Prima di pranzo, lunedì, chiusura degli eventi con la premiazione del concorso scolastico “Diversità è ricchezza”, per i ragazzi della Primaria e della Secondaria di primo grado.

Come riconoscere il vero Cappone di Morozzo
Solo l’anello alla zampa e il certificato riportante il nome dell’allevatore contrassegnano il vero Cappone di Morozzo. Si tratta di un galletto castrato chirurgicamente prima che abbia raggiunto la maturità sessuale e macellato ad un’età di almeno 220 giorni; dopo la capponatura, deve essere ingrassato per un periodo di almeno 77 giorni. La razza è la nostrana “biotipo scuro di Cuneo”. Le caratteristiche morfologiche del “Cappone di Morozzo” sono il piumaggio lucente e variopinto, sinonimo di buona salute, testa piccola di colore giallo arancione, pelle di colore giallo indice di un congruo ingrassamento e un peso variabile tra i 2 e 3 kg.

mondovì times square new york

LE BELLEZZE DI MONDOVÌ SUI MEGASCHERMI DI TIMES SQUARE A NEW YORK

L'Unione Monregalese ha fatto proiettare le bellezze di Mondovì in Times Square a New York: grazie a Pixel Star di TSX Ieri, mercoledì 21 febbraio, sui megaschermi di Times Square a News York, alle 17,15...

Il sindaco di Dogliani: «Dicono che non mi ricandido? Nessuno può parlare per me»

In vista delle prossime elezioni comunali, si “accende” il clima a Dogliani. Il sindaco Ugo Arnulfo, venuto a conoscenza di alcune voci che starebbero circolando sul suo conto in paese, interviene per fare chiarezza:...

Politecnico, ieri il rettore nella sede di Mondovì – L’INTERVENTO IN CONSIGLIO

Al pomeriggio la visita nella sede universitaria monregalese, la sera la relazione in Consiglio. «Una sede notevole - commenta il rettore, prof. Corgnati -, su cui sicuramente ha senso investire». Qui il video dell'intervento in...

Vicoforte: addio all’ex maestra Annina Strocco

A Vicoforte sono in tanti a ricordarla con affetto, a sentire un debito di riconoscenza nei suoi confronti. Annina Strocco, detta anche Nina, è stata una delle storiche maestre del paese: aveva insegnato a...

Due anni di guerra: dagli ucraini un grazie agli amici di Ceva

Sono passati due anni dall’inizio della guerra in Ucraina, e anche Ceva all’epoca si adoperò fattivamente per l’accoglienza e per agevolare le pratiche per far giungere in città parenti e amici in fuga dai...